Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Sotto Sezioni

I’ll Never Know

Autori: Fred Karger, Sid Wayne e Ben Weisman
Durata: 2’21”
Data di registrazione: 5 giugno 1970
Ora di registrazione: 18,00-21,00/22,00-1,00/1,30-4,30
Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
Numero Master: ZPA4-1605
Numero Take: 7
Titolo: I’ll Never Know

How many stars are in the sky?
I'll never know.
What fire lights a firefly?
I'll never know.

What happens to this heart of mine
Each time you hold my hand?
Sometimes the things we love the most
We never understand.

I never thought these eyes would see
An angel's glow.
What miracle brought you to me?
I'll never know.

What happens to this heart of mine
Each time you hold my hand?
Sometimes the things we love the most
We never understand.

I never thought these eyes would see
An angel's glow.
What miracle brought you to me?
I'll never know.
What miracle brought you to me?
I'll never know.

Titolo: NON LO SAPRÒ MAI

Quante stelle ci sono nel cielo?
Non lo saprò mai.
Quale fuoco illumina una lucciola?
Non lo saprò mai.

Cosa succede a questo cuore mio
Ogni volta che mi prendi la mano?
A volte non ci rendiamo conto
Delle cose che amiamo di più.

Non avrei mai pensato che questi occhi avrebbero visto
Lo splendore di un angelo.
Quale miracolo ti ha portato a me?
Non lo saprò mai.

Cosa succede a questo cuore mio
Ogni volta che mi prendi la mano?
A volte non ci rendiamo conto
Delle cose che amiamo di più.

Non avrei mai pensato che questi occhi avrebbero visto
Lo splendore di un angelo.
Quale miracolo ti ha portato a me?
Non lo saprò mai.
Quale miracolo ti ha portato a me?
Non lo saprò mai.

ALTRE NOTIZIE:

SOVRAINCISIONI: ottobre 1970, studio A della RCA, Nashville, Tennessee.
ALTRE NOTIZIE: questa canzone venne pubblicata su un 45 giri picture dalla RCA inglese nel 1970 (RCA 232 PB-9801), assieme a “The sound of your cry”.

EMISSIONI BOOTLEG

“Rough cut diamond, volume 1”. 1984, LP. Master senza sovraincisioni.
“Pure diamonds”. 1989, CD. Master senza sovraincisioni.
“Rough cut diamonds”. 1993, CD. Master senza sovraincisioni.
“Tiger man-An alternate anthology, vol. 9”. 2007, CD. Master senza sovraincisioni.
“Pure diamonds-The uncut & undubbed RCA Studio sessions”. 2007, 4 CD. Master senza sovraincisioni.
“You know it don’t have to be strictly country, vol. 1”. 2008, CD. Acetate unedited master.
"You know, it don't have to be strictly Country, vol. 2". 2013, CD. Master con sovraincisioni di ottoni e strumenti a corda ma senza accompagnamento vocale.
"The Joan Deary tapes". 2008, CD. Master.

VIDEO: