Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Always On My Mind

Autori: Mark James, Wayne Carson e Johnny Christopher
Durata: 3’37”
Data di registrazione: 29 marzo 1972
Ora di registrazione: 19,00-1,00
Studio di registrazione: C della RCA, Hollywood, California
Numero Master: BPA3–1259
Numero Take: 1
Titolo: Always On My Mind

Maybe I didn't treat you,
Quite as good as I should have.
Maybe I didn't love you,
Quite as often as I could have.
Little things I should have said and done,
I just never took the time.

You were always on my mind.
You were always on my mind.

Maybe I didn't hold you,
All those lonely, lonely times,
And I guess I never told you,
I'm so happy that you're mine.
If I made you feel second best,
Girl I'm so sorry, I was blind.

You were always on my mind.
You were always on my mind.

Tell me,
Tell me that your sweet love hasn't died.
Give me,
Give me one more chance to keep you satisfied...satisfied.

Little things I should have said and done,
I just never took the time.
You were always on my mind.
You were always on my mind.

You were always on my mind.

Maybe I didn't treat you,
Quite as good as I should have.
Maybe I didn't love you,
Quite as often as I could have.

Maybe I didn't hold you,
All those lonely, lonely times.
And I guess I never told you,
I'm so happy that you're mine.

Maybe I didn't treat you,
Quite as good as I should have.

Titolo: SEMPRE NELLA MIA MENTE

Forse non ti ho trattata,
Così bene come avrei dovuto.
Forse non ti ho amata,
Ogni volta che avrei potuto.
Le piccole cose che avrei dovuto dire e fare,
Non ne ho mai trovato il tempo.

Tu eri sempre nei miei pensieri,
Eri sempre nei miei pensieri.

Forse non ti ho stretta a me,
In tutti quei tristi, tristi momenti,
E credo di non averti mai detto,
Sono così felice che tu sia mia.
Se ti ho fatto sentire poco importante,
Piccola mi dispiace, ero cieco.

Tu eri sempre nei miei pensieri.
Eri sempre nei miei pensieri.

Dimmi,
Dimmi che il tuo amore non è svanito.
Dammi,
Dammi un'altra occasione per renderti felice.

Le piccole cose che avrei dovuto dire e fare,
Non ne ho mai trovato il tempo.
Tu eri sempre nei miei pensieri.
Eri sempre nei miei pensieri.

Eri sempre nei miei pensieri.

Forse non ti ho trattata,
Così bene come avrei dovuto.
Forse non ti ho amata,
Ogni volta che avrei potuto.

Forse non ti ho stretta a me,
In tutti quei tristi, tristi momenti.
E credo di non averti mai detto,
Sono così felice che tu sia mia.

Forse non ti ho trattata,
Così bene come avrei dovuto...

ALTRE NOTIZIE:

SOVRAINCISIONI: 27 aprile 1972 (studio B della RCA, Nashville, Tennessee), maggio 1972 (studio C della RCA, Hollywood, California).
PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: novembre 1972 (RCA 74-0815. Lato A: “Separate ways”).

POSIZIONE NELLA CLASSIFICA COUNTRY:
#16. Presenza totale: 13 settimane.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: febbraio 1976 (RCA GB-10486. “Gold Standard Series reissue”);
novembre 1982 (RCA PB-13351. Lato A: “The Elvis Medley”);
luglio 1985 (RCA PB-14090. Lato B: “My boy”);
luglio 1985 (RCA JK-14090. Lato B: “Always on my mind”. Edizione promozionale per DJ per il 50° anniversario della nascita di Elvis);
dicembre 1986 (DPE1-1064 4564; Collectables. Lato A:“The Elvis Medley”).
ALTRE NOTIZIE DISCOGRAFICHE: il master di questa canzone è incluso anche nel doppio CD “Elvis forever” (82876663532) edito dalla BMG nel 2004.
Si tratta di una confezione che raccoglie gli album “Elv1s 30 #1 hits” e “2nd to none”.
STORIA DELLA CANZONE: “Always on my mind” venne composta per Elvis anche se fu la versione di Brenda Lee ad essere pubblicata per prima dalla Decca Records nell’estate del 1972. Il singolo della cantante raggiunse il 45° posto della classifica Country.
Altre due versioni di questa canzone che ottennero un buon successo commerciale furono quelle di Willie Nelson nel 1982 (5° posto nella Hot 100 di Billboard) e dei Pet Shop Boys agli inizi del 1988.
Per gli anni 1982 e 1983, “Always on my mind” venne nominata canzone dell’anno dalla Country Music Associaton.
Questa canzone nacque a causa di una discussione telefonica fra Carson e sua moglie. Johnny Christopher la ricorda così:
«Wayne Carson ed io stavamo scrivendo una canzone a Memphis.
In quel tempo Wayne viaggiava molto ed in quell’attimo stesso stava parlando con sua moglie che era al telefono da Springfield, nel Missouri, e sentivo che le diceva: “Cara, tu sei sempre nella mia mente...”
Ci guardammo l’un l’altro e Wayne riappese il telefono dicendo alla moglie che si sarebbero risentiti più tardi.
Egli scrisse subito le parole della canzone ed io automaticamente la suonai al pianoforte. Dopo un po’ arrivò anche Mark James e lo invitammo ad arrangiare “Always On My Mind” in modo abbastanza definitivo, cosa che fece subito.
In seguito Wayne salì al piano superiore per inciderne un demo che eventualmente avremmo fatto ascoltare alla Monument Records.
Qualche tempo dopo, Red West, una delle guardie del corpo di Elvis, gli portò la canzone; egli stava attraversando il momento difficile causato dalla sua separazione da Priscilla ed in quel momento “Always On My Mind” sembrava davvero la canzone più adatta a lui».

EMISSIONI BOOTLEG

"Hits of the 70's". 2008, CD. Take 2.
“For the good times”. 1993. CD. Versione senza sovraincisioni (29 marzo).
"The Joan Deary tapes". 2008, CD. Master.
“Pure diamonds, volume 4-From Nashville to Hollywood”. 1996. CD. Versione senza sovraincisioni (29 marzo).
“The complete On Tour session, volume 1”. 1989. LP e CD. Prova del 30 marzo nello studio della RCA a Hollywood, California.
“Lost On Tour-The sequel”. 1989, LP e CD. Prova del 30 marzo nello studio della RCA a Hollywood, California.
“The complete On Tour session, volume 2”. 1989. LP e CD. Prova del 30 marzo.
"Let it roll". 2006, CD. Takes 2 e 3 unedited.
"This is Elvis". 1998, CD. Stessa versione presente nell'omonima emissione RCA.
"Tiger man-An alternate anthology, vol. 2". 2006, CD. Stessa versione con sovraincisioni edita dalla RCA nell'album del 1985 "Always on my mind".
"Tiger man-An alternate anthology, vol. 6". 2006, CD. Stessa versione con sovraincisioni edita dalla RCA in "This is Elvis".
"Pure diamonds-The uncut & undubbed RCA studio sessions". 2007, 4 CD. Master senza sovraincisioni.
“Elvis Country-The sequel”. 2009. CD. Take 4.
“Hillcrest blues-Standing room only tapes, vol. 3”. 2008, CD. Sono incluse 1 prova e 3 takes nello studio C della RCA a Hollywood, 30 marzo 1972.

VIDEO: