Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Where No One Stands Alone

Autori: Mosie Lister
Durata: 2’40”
Data di registrazione: 26 maggio 1966
Ora di registrazione: 1,00-4,00
Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
Numero Master: TPA4-0911
Numero Take: ricavato dalla numero 4 e work part take 7
Titolo: Where No One Stands Alone

Once I stood in the night
With my head bowed low,
In the darkness as black as could be;
And my heart felt alone and I cried,
"Oh Lord, don't hide your face from me".

Like a king I may live in a palace so tall,
With great riches to call my own.
But I don't know a thing
In this whole wide world
That's worse than being alone.

Hold my hand all the way,
Every hour, every day
From here to the great unknown.
Take my hand, let me stand
Where no one stands alone.

Take my hand, let me stand
Where no one stands alone.

Titolo: DOVE NESSUNO È MAI SOLO

Una volta mi sono trovato nella notte
Con il capo chino,
Nell'oscurità più profonda;
Il mio cuore si sentiva solo e allora ho gridato,
"Oh Signore, non distogliere il tuo sguardo da me".

Potrei vivere come un re in un grande palazzo,
Con enormi ricchezze tutte per me.
Ma che io sappia non c'è cosa
In questo immenso universo
Peggiore dell'essere soli.

Prendimi per mano lungo il cammino,
Ogni ora, ogni giorno
Da qui all'ignoto infinito.
Prendimi per mano, fammi stare
Dove nessuno è mai solo.

Prendimi per mano, fammi stare
Dove nessuno è mai solo.

ALTRE NOTIZIE:

Lister compose il brano nel 1955 e nello stesso anno venne registrato dal gruppo Statesmen Quartet del quale egli stesso faceva parte.

EMISSIONI BOOTLEG

“The definitive Christmas collection”. 2007, box di 3 CD e 1 DVD. Master e spliced take.
“How great Thou art-Alternate album”. 2009, CD. Spliced take.
“Stand by me, volume 2”. 1997, CD. Take 3 e prime tre takes della work part.
“The How Great Thou Art sessions, volume 1”. 2003, CD. Sono incluse le prime 4 takes più le prime tre takes di workparts.
“Unsurpassed masters box 3”. 2003, 4 CD. Take 3 e workpart takes 1, 2 e 3.
“You’ll never walk alone”. 2008, CD. Takes 1 e 2 più takes 1, 2 e 3 della work part.
“A legendary performer, volume 11”. 2007, CD. Take 1.
“Season greetings from Elvis”. 1995, CD. Ề incluso il master, estrapolato dalla trasmissione radiofonica del 19 marzo 1967 “Elvis Presley Special Palm Sunday radio show".
“Where no one stands alone”. 2008, CD. Takes 3 e 4 e dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977.
“Moody blue & other great performances”. 1995, CD. Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977.
“Coming on strong”. 1999. CD. Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977.
“For one time only”. 2009, CD. Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977.
“Touring in the 70’s, vol. 1”. 2009, box di 17 CD.Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977.
“And now the end is near”. 2009, box di 4 CD. Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977.
“Long lost songs”. 1985, LP.Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977. A differenza delle emissioni precedenti, in queste tre la resa sonora è amatoriale.
“Long lost and found songs”. 1992, CD.Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977. A differenza delle emissioni precedenti, in queste tre la resa sonora è amatoriale.
“The Colonel’s collection”. 1993, CD.Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977. A differenza delle emissioni precedenti, in queste tre la resa sonora è amatoriale.
“60th anniversary celebration”. 1994, CD. Dal vivo a Montgomery, Alabama, 16 febbraio 1977. A differenza delle emissioni precedenti, in queste tre la resa sonora è amatoriale.
"Never ending demand, volume 1". 2010, CD. Dal vivo a Montgomery, Alabama. 16 febbraio 1977. A differenza delle emissioni precedenti, in queste tre la resa sonora è amatoriale.

VIDEO: