Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Sotto Sezioni

The Last Farewell

Autori: Roger Whittaker e R. A. Webster
Durata: 4’03”
Data di registrazione: 2 febbraio 1976
Ora di registrazione: 20,00-23,00/23,30-2,30/3,00-6,00/6,30-9,30.
Studio di registrazione: Jungle Room, Graceland, Memphis, Tennessee.
Numero Master: FWA5-0667
Numero Take: ricavato dalle numero 5 e 3 (per il finale del master).
Titolo: The Last Farewell

There’s a ship lies rigged and ready in the harbour
Tomorrow for old England she sails
Far away from your land of endless sunshine
To my land full of rainy skies and gales
And I shall be aboard that ship tomorrow
Though my heart is full of tears at this farewell
For you are beautiful and I have loved you dearly
More dearly than the spoken word can tell
For you are beautiful and I have loved you dearly
More dearly than the spoken word can tell

I’ve heard there’s a wicked war a-blazing
And the taste of war I know so very well
Even now I see that foreign flag a-raising
Their guns on fire as we sail into hell
I have no fear of death, it brings no sorrow
But how bitter will be this last farewell
For you are beautiful and I have loved you dearly
More dearly than the spoken word can tell
For you are beautiful and I have loved you dearly
More dearly than the spoken word can tell

Though death and darkness gather all about me
And my ship be torn apart upon the sea
I shall smell again the fragrance of these islands
And the heaving waves that brought me once to thee
And should I return safe home again to England
I shall watch the English mist roll through the dale
For you are beautiful and I have loved you dearly
More dearly than the spoken word can tell
For you are beautiful and I have loved you dearly
More dearly than the spoken word can tell.

Titolo:

C’è una nave equipaggiata e pronta a partire nel porto
Domani salperà per la vecchia Inghilterra
Lontano dalla tua terra di infinito splendore
Verso la mia terra piena di cieli piovosi e di venti forti
Ed io domani sarò a bordo di quella nave
Sebbene il mio cuore sia pieno di lacrime per questo addio
Perchè tu sei bellissima ed io ti ho amata teneramente
Più teneramente di quanto le parole possano dire
Perchè tu sei bellissima ed io ti ho amata teneramente
Più teneramente di quanto le parole possano dire

Ho sentito che un’orribile guerra sta per scoppiare
Ed io, il sapore della guerra, lo conosco molto bene
Perfino adesso che vedo quella bandiera straniera sventolare
I loro fucili sparare mentre ci inoltriamo nell’inferno
Non ho paura della morte, non porta nessun dolore
Ma come sarà amaro questo ultimo addio
Perchè tu sei bellissima ed io ti ho amata teneramente
Più teneramente di quanto tutte le parole possano dire
Perchè tu sei bellissima ed io ti ho amata teneramente
Più teneramente di quanto le parole possano dire

Benché la morte ed oscurità si addensino tutte su di me
E la mia nave sia in mare strappata via da qui
Sentirò ancora il fragrante profumo di queste isole
E le onde impetuose che una volta mi portarono da te
E se dovessi tornare salvo, a casa in Inghilterra
Guarderà la nebbia inglese distendersi nella valle
Perchè tu sei bellissima ed io ti ho amata teneramente
Più teneramente di quanto tutte le parole possano dire
Perchè tu sei bellissima ed io ti ho amata teneramente
Più teneramente di quanto le parole possano dire.

ALTRE NOTIZIE:

SOVRAINCISIONI: 24 marzo 1976, Young ‘un Sound Studio, Murfreesboro, Tennessee.
Si dice che fu un’amica di Elvis, tale Barbara Bonner, che lo convinse ad incidere questo brano.
STORIA DELLA CANZONE: “The last farewell” venne scritta da Roger Whittaker e da R. A. Webster nel 1971.
Whittaker stesso la registrò per la prima volta portandola fino al 19° posto nella classifica Hot 100 di Billboard quattro anni dopo.

EMISSIONI BOOTLEG

“Welcome to the Jungle-The last farewell”. 2010, CD. Takes 1, 2, 3 e master.
“Elvis among friends”. 1996, CD. Master leggermente più lungo (4’15”).
“From Elvis Presley Boulevard, Memphis, Tennessee-The alternate album”. 2008, CD. Take 2.

VIDEO: