Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Milky White Way

Autori: Coleman, Gray
Durata: 2’10”
Data di registrazione: 30 ottobre 1960
Ora di registrazione: 18,30-21,30
Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
Numero Master: L2WW-0373
Numero Take: 7
Titolo: Milky White Way

Yes I’m gonna walk on that Milky White Way
Oh Lord, some of these days
Well I’m gonna walk the Milky White Way
Some of these days, well, well, well, well
I’m gonna walk up and take my stand
Gonna join the Christian Band
I’m gonna walk on that Milky White Way
Oh Lord, some of these days

I’m gonna tell my mother howdy
Howdy, howdy when I get home
Yes I’m gonna tell my mother hurry
When I get home, well well well well
I’m gonna shake my mother’s hand
I will shake the hands that day
That’s when we walk on that Milky White Way
Oh Lord, some of these days

I’m gonna meet God’ Father and God’ Son
Yes I’m gonna meet God’ Father and God’ Son
Well well well well
I’m gonna sit down and tell my troubles
About the world that I just came from
That’s when we walk on that Milky White Way
Oh Lord, some of these days.

Titolo: LA BIANCA VIA LATTEA

Sì, camminerò su quella bianca Via Lattea
Oh Signore, uno di questi giorni.
Camminerò sulla bianca Via Lattea
Uno di questi giorni...
Salirò e porterò la mia testimonianza
Mi unirò a questa Compagnia Cristiana.
Camminerò su quella bianca Via Lattea
Oh Signore, uno di questi giorni...

Dirò a mia madre: «Salve! Salve!
Salve!» quando sarò a casa.
Sì, dirò a mia madre: «Salve! Salve!
Salve!» quando sarò a casa....
Stringerò la mano di mia madre.
Stringerò le sue mani, quel giorno.
Quando cammineremo su quella bianca Via Lattea
Oh Signore, uno di questi giorni.

Incontrerò Dio il padre e Dio il Figlio.
Sì, incontrerò Dio il padre e Dio il Figlio....
Mi siederò e gli racconterò i miei problemi
Riguardo il mondo da cui provengo.
Quando cammineremo su quella bianca Via Lattea
O Signore, uno di questi giorni.

ALTRE NOTIZIE:

PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: marzo 1966 (RCA 447-0652. Lato B: “Swing down sweet chariot”).
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: non classificata.
STORIA DELLA CANZONE: originariamente registrata dai Coleman Brothers nel 1944 su etichetta Regis (S-1073-S), questa canzone religiosa fu portata al successo dai Trumpeteers nel 1948 (8° gradino nella classifica Rhythm’n’Blues).

EMISSIONI BOOTLEG

“Surrender by Elvis”. 1996, CD. Sono incluse le prime sette takes.
“Unsurpassed masters box 1”. 2002, 4 CD. Sono incluse le prime sette takes.
“His hand in mine recording sessions”. 2007, 4CD. Sono incluse le prime sette takes.
“Wings of an angel”. 1993, CD. Sono incluse le prime 5 takes.
“Vienna woods rock’n’roll”. 1993, CD. Sono incluse le prime 5 takes.
“Just a closer walk with thee”. 2000, CD. Takes 1, 2, 4 e 5.
“Stand by me, vol. 1”. 1997, CD. Take 3.
“Stand by me, vol. 2”. 1997, CD. Takes 1, 2, 4 e 5.
“The Gospel according to Elvis”. 2008, box di 3 CD e 1 DVD. Takes 1, 2, 4 e 5.
“The unreleased collection”. 1995, CD. Sono incluse le prime 5 takes.
“Fever pitch”. 2003, CD. Master.

VIDEO: