Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Love Song Of The Year

Autori: Chris Christian
Durata: 3’15”
Data di registrazione: 12 dicembre 1973
Ora di registrazione: 21,00-0,00/1,00-5,00
Studio di registrazione: Stax, Memphis, Tennessee
Numero Master: CPA5-1623
Numero Take: 8
Titolo: Love Song Of The Year

I used to laugh when I should cry
I used to let these feelings pass me by
But now that I believe them
I got no-one to leave them to me
You see I traded love for what I thought
Must be free

So I confess my loneliness
And I guess I've lost the best of the year
That I have lost it through my fingers
Like a golden breath of air
If I cared I wouldn't be singing
This love song of the year

I know the time cannot erase the days
Love is past and I've gone away
From now on I'll make it very clear
'Cause I don't want to write
Another love song of the year

It's a lonely song and not too clear
But to me it's very dear
I guess this song can only be
My feelings went out in the sea of love
To me this has got to be the love song of the year

I know the time cannot erase the days
Love is past and I've gone away
From now on I'll make it very clear
‘Cause I don't want to write
Another love song of the year

I used to laugh I used to cry
I used to laugh, these feelings passed me by
From now on I'll make it very clear
‘Cause I don't want to write
Another love song of the year.

Titolo: LA CANZONE D’AMORE DELL’ANNO

Ridevo quando avrei dovuto piangere
Lasciavo che queste sensazioni mi sfiorassero appena
Ma ora che credo in loro
Non ho nessuno che le provi per me
Vedi, ho scambiato l’amore per qualcosa
Che credevo fosse liberta'

Quindi confesso la mia solitudine
E penso di aver perso il meglio dell’anno
Me lo sono fatto sfuggire fra le dita
Come un prezioso, lieve soffio d’aria
Se mi fossi preoccupato non starei cantando
Questa canzone d’amore dell’anno

So che il tempo non può cancellare i giorni
L’amore e' passato ed io sono andato via
D’ora in poi sarò molto piu' sincero
Perché non voglio scrivere
Un’altra canzone d’amore dell’anno

E' una canzone triste e nemmeno troppo chiara
Ma mi e' molto cara
Credo che questa canzone possa solo essere
La rappresentazione deI miei sentimenti che escono nel mare dell’amore
Per me questa deve essere la canzone d’amore dell’anno

So che il tempo non può cancellare i giorni
L’amore e' passato ed io me ne sono andato via
D’ora in poi sarò molto piu' sincero
Perché non voglio scrivere
Un’altra canzone d’amore dell’anno

Io ridevo, io piangevo
Io ridevo, questi sentimenti mi sfioravano appena
D’ora in poi sarò molto piu' sincero
Perché non voglio scrivere
Un’altra canzone d’amore dell’anno.

ALTRE NOTIZIE:

SOVRAINCISIONI: 2 gennaio 1974, studio A della RCA, Nashville, Tennessee; 11 gennaio 1974, studio della RCA, Hollywood, California; 24 settembre 1974, studio A della RCA, Nashville, Tennesseee.

EMISSIONI BOOTLEG

Unedited masters-Stax 1973. 2011, CD. Unedited overdub master di 3'59".
“Stax trax”. 1991, LP e CD. Master senza sovraincisioni.
“Our memories of Elvis, volume 3-Unfinished business”. 2010, CD. Undubbed master.
“Unsurpassed masters, volume 3”. 1992, CD. Master senza sovraincisioni.
“On a jet to the Promised Land”. 2011, CD. Take 1.
“Only the songs survive”. 2000, CD. Versione remixata con il computer.

VIDEO: