Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Let It Be Me

Autori: Pierre Delanoe, Gilbert Becaud e Mann Curtis
Durata: 4’29”
Data di registrazione: 17 febbraio 1970
Ora di registrazione: midnight show
Studio di registrazione: International Hotel, Las Vegas, Nevada.
Numero Master: ZPA5-1291
Numero Take: Registrazione dal vivo
Titolo: Let It Be Me

God bless the day I found you
I want to stay around you
And so I beg you, let it be me.

Don’t take this heaven from one
Well if you must cling to someone
Now and forever... Let it be me ...

Each time we meet love
I find complete love
Without your sweet love, tell me...
What would life be ...

So never leave me lonely
Yes tell me you love me only
And that you’ll always
Let it be me ...

Each time we meet love
I find complete love
Without your sweet love, tell me...
What would life be ...

So never leave me lonely
Yes tell me you love me only
And that you’ll always, let it be me ...

And that you’ll always... Let it be me ...

Titolo: LASCIA CHE SIA IO

Dio benedica il giorno in cui ti ho conosciuta...
Voglio restare accanto a te…
E perciò ti supplico, lascia che sia io…

Non prendere questo paradiso da uno qualunque...
Se devi aggrapparti a qualcuno
Ora e per sempre, lascia che sia io…

Ogni volta che incontriamo l’amore
Trovo l’amore completo.
Senza il tuo dolce amore, dimmi
Che cosa sarebbe la vita ?

Quindi non lasciarmi mai solo...
Dimmi che ami solo me
E che e che vorrai sempre che sia io ...

Ogni volta che incontriamo l’amore
Trovo l’amore completo
Senza il tuo dolce amore, dimmi
Che cosa sarebbe la vita ?

Quindi non lasciarmi mai solo...
Dimmi che ami solo me
E che vorrai sempre che sia io ...

E che vorrai sempre che sia io.

ALTRE NOTIZIE:

SOVRAINCISIONI: 31 marzo 1970, studio A della RCA, Nashville, Tennessee.
STORIA DELLA CANZONE: “Let it be me” venne composta da Pierre Delanoe e da Gilbert Becaud nel 1955 col titolo francese di “Je t’appartiens”.
Due anni dopo Mann Curtis scrisse il testo inglese e la canzone si intitolò, appunto, “Let it be me”.
La prima incisione di questo brano è di Gilbert Becaud nel 1955.
Fu solo due anni dopo che Jill Corey presentò il brano in inglese, in un episodio del telefilm “Climax”.
Solo nel 1960 questa canzone diventò un successo grazie agli Everly Brothers che la portarono al 7° posto nella classifica americana.
Altre popolari incisioni sono quelle di Betty Everett e Jerry Butler (1964), degli Sweet Inspirations (1967) e di Glenn Campbell e Bobby Gentry (1969).

EMISSIONI BOOTLEG

“Walk a mile in my shoes”. 1992, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Live at the International, vol. 2-In dreams of yesterday”. 1996, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Rock in black”. 2007, 2 CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Opening night-January 1970”. 2008, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Touring in the 70’s, vol. 2”. 2009. Box di 17 CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Reeboked at the International”. 2011. Box di 4 CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Better than ever”. 2013, 2 LP e CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 26 gennaio 1970, opening show.
“Reeboked at the International”. 2011, box di 4 CD. Due versioni dal vivo a Las Vegas, Nevada:
17 febbraio 1970, midnight show, stessa versione dell'album RCA "On stage" ma qui ha il mixaggio originale di Felton Jarvis; 19 febbraio 1970, dinner show.
“On stage-The ultimate edition”. 2011, CD. Due versioni dal vivo a Las Vegas, Nevada:
17 febbraio 1970, midnight show, stessa versione dell'album RCA "On stage" ma qui ha il mixaggio originale di Felton Jarvis; 19 febbraio 1970, dinner show.
“Good times never seems so good”. 1998, CD. Stessa versione dal vivo pubblicata dalla BMG in “Elvis-A legendary performer, volume 3” ma qui è priva di sovraincisioni poiché è stata estrapolata da acetato (15 febbraio 1970, midnight show, Las Vegas, Nevada). Inoltre abbiamo anche la versione dal vivo edita in “On stage”, sempre senza sovraincisioni. (17 febbraio 1970, midnight show, Las Vegas, Nevada).
“Pure stage power”. 1992, CD. È la stessa versione apparsa nel disco “On stage” ma qui è stata remixata (dal vivo a Las Vegas, Nevada, 17 febbraio 1970, midnight show).
“From the bottom of my heart, vol. 1”. 1996, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 15 febbraio 1970, midnight show.
“A legendary performer, vol. 3”. 2005, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 15 febbraio 1970, midnight show.
“Elvis in demand”. 1995, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 17 febbraio 1970, midnight show. Si tratta della stessa versione che la RCA ha pubblicato nel 33 giri “On stage”.
“Elvis sings...”. 2008, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 17 febbraio 1970, midnight show. Si tratta della stessa versione che la RCA ha pubblicato nel 33 giri “On stage”.
“Elvis-Greatest moments in music”. 1995, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 17 febbraio 1970, midnight show. Si tratta della stessa versione che la RCA ha pubblicato nel 33 giri “On stage”.
“True love travels on a gravel road”. 1995, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 23 febbraio 1970, closing night.
“Electrifying Elvis”. 1997, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 23 febbraio 1970, closing night.
“Closing night. Las Vegas February 23, 1970”. 2006, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 23 febbraio 1970, closing night.
“One night in Vegas”. 2007, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 23 febbraio 1970, closing night.
“Live at the International, volume 1-Time stood still”. CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 23 febbraio 1970, closing night.
“Closing night-February 1970”. 2007, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 23 febbraio 1970, closing night.
“Have some fun tonight!”. 2003, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 3 febbraio 1970, dinner show.
“C. C. Rider”. 1992, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 5 febbraio 1970, dinner show.
“Sheik of the desert”. 2002 CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 5 febbraio 1970, dinner show.
“International earthquake”. 2003, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 5 febbraio 1970, dinner show.
“Let it be me”. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 21 febbraio 1970, midnight show (registrazione incompleta). Inoltre abbiamo anche la performance del 20 febbraio 1970, dinner show, Las Vegas, Nevada.
“The legend lives on plus bonus songs”. 1995, CD. Dal vivo in uno spettacolo del febbraio 1972 a Las Vegas, Nevada.

VIDEO: