Fans club riconosciuto ufficialmente dalla Elvis Presley Enterprises menu
menumore

News del 23 maggio 2021

THE MATRIX RECORDINGS

Una sconosciuta etichetta ha annunciato un set di 4 CD intitolato “The matrix recordings”.
Esso conterrà i seguenti spettacoli:
CD 1) Las Vegas. 21 agosto 1974. Midnight show
CD 2) Johnson City. 17 marzo 1976
CD 3) Toledo. 234 aprile 1977
CD 4) Ann Arbor. 24 aprile 1977

Nulla di nuovo, diranno i più “anziani” appassionati. Non proprio… In passato queste 4 esibizioni avevano visto la luce in registrazioni soundboard parziali. Il produttore ha “mescolato” sapientemente i pezzi mancanti con le relative incisioni amatoriali, ottenendo, così, gli spettacoli in forma completa.
In questo mondo pieno di trucchi al computer (mi riferisco alle famigerate spliced takes e alle recenti conversioni da mono a FALSO stereo), questi stratagemmi sono i benvenuti anche perché eseguiti bene dal bootlegger.

 

ELVIS IS BACK IN ATLANTA

La “BJ Records” presenta ”Elvis Is Back In Atlanta!” con la performance del 30 dicembre 1976 ad Atlanta, di recente pubblicazione da parte della FTD nel costoso set “On The Road With Elvis”.
In questa occasione, più economica per il fan, i produttori garantiscono una resa sonora migliore rispetto alla versione ufficiale.
Quello spettacolo fu registrato malissimo dal tecnico, quindi mi chiedo come si possa fare miracoli…  Incrociamo le dita…

 

KANSAS CITY REVISITED

Doppio CD davvero interessantissimo questo che dovrebbe essere disponibile a fine maggio / inizi di giugno del 2021, da parte della “Millbranch Music”.
Siamo di fronte alle due esibizioni del 29 giugno 1974, pomeriggio e sera, che Elvis tenne a Kansas City (Missouri), in qualità soundboard !
Il concerto serale era stato emesso per la prima volta in forma incompleta nel cofanetto del 1995 “A profile-The King on stage” (“Fort Baxter”); sarebbe poi stato riproposto nella stessa forma dalla stessa etichetta in “Kansas City Blues” nel 2005. Nel 2009, la “King Records” lo inserì nel cofanetto di 17 CD intitolato “Touring in the 70’s, vol. 1” mentre la “Rock & Roll Majesty” lo ripubblicò nel cofanetto “Turn around, look at me-June ’74”, copiandolo anch’essa dalle fonti precedenti (cosa che questa etichetta fa sempre…). Ovviamente la registrazione sarà incompleta anche in questo nuovo set ma il produttore assicura che il suono è migliore.
Al di là della veridicità di questo annuncio (oggi si fa presto a “potenziare” il sound al computer…), la cosa davvero interessantissima che rende questa emissione da non perdere, è il CD che ci fa ascoltare per la prima volta in assoluto, il concerto pomeridiano, addirittura in qualità soundboard !!!
Accompagnano questi due CD, un DVD con immagini amatoriali estrapolate da 5 diversi concerti.
Di seguito il dettaglio del set.

CD 1. Kansas City. 29 giugno 1974. Pomeriggio.
01. See See Rider
02. I Got A Woman / Amen
03. Love Me
04. Trying To Get To You
05. All Shook Up
06. Love Me Tender
07. Hound Dog
08. Fever
09. Polk Salad Annie
10. Why Me Lord
11. Suspicious Minds
12. Band Introductions
13. I Can’t Stop Loving You
14. Help Me
15. Bridge Over Troubled Water
16. Let Me Be there
17. Funny How Times Slips Away
18. Big Boss Man
19. Steamroller Blues
20. Can’t Help Falling In Love

CD 2. Kansas City. 29 giugno 1974. Sera.
01. See See Rider
02. When My Blue Moon Turns To Gold Again
03. Blue Christmas
04. I Got A Woman / Amen
05. Love Me
06. Trying To Get To You
07. All Shook Up
08. Love Me Tender
09. Fever
10. Polk Salad Annie
11. Why Me Lord
12. Suspicious Minds
13. Band Introductions
14. I Can’t Stop Loving You
15. Help Me
16. Bridge Over Troubled Water
17. Let Me Be There
18. Funny How Times Slips Away [Omaha 30/6/1974 AS]
19. Big Boss Man [Omaha 30/6/1974 AS]
20. Steamroller Blues [Omaha 30/6/1974 AS]
21. Can’t Help Falling in Love [Omaha 30/6/1974 AS]
22. Closing Vamp [Omaha 30/6/1974 AS]

DVD:
01. Philadelphia, June 23 1974: Evening Show
02. Kansas City, June 29, 1974: Afternoon Show
03. Kansas City, June 29, 1974: Evening Show
04. “In retrospect” — Kansas City, November 15, 1971: 8:30 pm
05. “The final farewell” — Kansas City, June 18, 1977: 8:30 pm

 

ELVIS PRESLEY RECORDED LIVE AT THE FONTAINEBLEAU

Ecco il CD contenente l’intera registrazione del “The Frank Sinatra Timex Show: Welcome Home Elvis” con Elvis, Frank , Nancy Sinatra, Joey Bishop, Sammy Davis, Jr. & Peter Lawford.
A chi può interessare questo bootleg ? Nel corso degli anni, il materiale è stato piratato diverse volte e le canzoni di Elvis sono già disponibili da molti anni anche a livello ufficiale…

CANZONI:
1 Paul Barnett – WMPS interview
2 Introduction / Stuck On You (Aaron Schröder / J. Leslie McFarland)
(Studio master recorded March 21, 1960 at RCA’s Studio B in Nashville, Tennessee – A side of first post-army single)
3 Fame And Fortune (Fred Wise / Ben Weisman)
(Studio master recorded March 21, 1960 at RCA’s Studio B in Nashville, Tennessee – B side of first post-army single)
4 Elvis interviewed by Morris McLemore
(Recorded March 22, 1960 at the Fontainebleau Hotel, Miami, Florida)
Recorded live at the Fontainebleau Miami March 26, 1960
5 It’s Nice To Go Trav’ling (Opening) (Sammy Cahn / Jimmy Van Heusen)
Frank Sinatra, Nancy Sinatra, Joey Bishop, Sammy Davis Jr. & Elvis Presley
6 Frank’s Time Machine Frank Sinatra & Joey Bishop
7 Witchcraft Frank Sinatra (Pearl King / Dave Bartholomew)
8 There’s A Boat Dat’s Leavin’ Soon For New York Sammy Davis Jr.
(Gershwin Ira / Gershwin George / Heyward Du Bose)
9 Japanese wedding celebration dance sequence The Nelson Riddle Orchestra
with Leona Irwin & The Tom Hansen dancers
10 Gone With The Wind Frank Sinatra (Allie Wrubel / Herbert Magidson)
11 Uh! Oh! The Tom Hansen dancers sequence (The Nutty Squirrels)
12 Recall the Oscars / All The Way (Impersonations) Sammy Davis, Jr.
(Sammy Cahn / James Van Heusen)
13 Shall We Dance Sammy Davis, Jr. & Peter Lawford (Richard Rodgers / Oscar Hammerstein)
14 Frank Sinatra talks
15 Fame And Fortune Elvis Presley (Fred Wise / Ben Weisman)
16 Stuck On You Elvis Presley (Aaron Schröder / J. Leslie McFarland)
17 Love Me Tender / Witchcraft and reprise Frank Sinatra & Elvis Presley
(Vera Matson / Ken Darby / Elvis Presley) / (Cy Coleman / Carolyn Leigh)
18 You Make Me Feel So Young / Let’s Dance Frank Sinatra & Nancy Sinatra
(Josef Myrow / Mack Gordon) / (Josef Myrow)
19 It’s Nice To Go Trav’ling (Closing) Frank Sinatra (Sammy Cahn / Jimmy Van Heusen)

 

“STUDIO B”-THE EXTENDED PLAY COLLECTION

Per la gioia delle tasche dei “collezionisti a tutti i costi”, ecco un cofanetto, in vinile rosso e blu, contenente 5 extended play con outtakes.
All’interno è presente anche il CD con le stesse canzoni.

EP 1:
A1 FEVER – TAKE 1
A2 WORKING ON THE BUILDING – TAKE 1
B1 IN MY FATHER’S HOUSE
B2 JOSHUA FIT THE BATTLE – TAKE 1

EP 2:
A1 DIRTY DIRTY FEELING – TAKE 4
A2 THRILL OF YOUR LOVE – TAKE 1
B1 LIKE A BABY – TAKE 1
B2 MILKY WHITE WAY – TAKE 5

EP 3:
A1 GENTLY – TAKE 3
A2 I’M COMING HOME – TAKE 3
B1 KISS ME QUICK – TAKE 1
B2 FOUNTAIN OF LOVE – TAKE 2

EP 4:
A1 I WANT YOU WITH ME – TAKE 1
A2 JUDY – TAKE 4
B1 SOMETHING BLUE – TAKE 6
B2 JUST FOR OLD TIME SAKE – TAKE 1

EP 5:
A1 ECHOES OF LOVE – TAKE 3
A2 FINDERS KEEPERS, LOSERS WEEPERS – TAKE 1
B1 WESTERN UNION – TAKE 1
B2 MEMPHIS TENNESSEE – TAKE 1

CD:
FEVER – TAKE 1
WORKING ON THE BUILDING – TAKE 1
IN MY FATHER’S HOUSE
JOSHUA FIT THE BATTLE – TAKE 1
DIRTY DIRTY FEELING – TAKE 4
THRILL OF YOUR LOVE – TAKE 1
LIKE A BABY – TAKE 1
MILKY WHITE WAY – TAKE 5
GENTLY – TAKE 3
I’M COMING HOME – TAKE 3
KISS ME QUICK – TAKE 1
FOUNTAIN OF LOVE – TAKE 2
I WANT YOU WITH ME – TAKE 1
JUDY – TAKE 4
SOMETHING BLUE – TAKE 6
JUST FOR OLD TIME SAKE – TAKE 1
ECHOES OF LOVE – TAKE 3
FINDERS KEEPERS, LOSERS WEEPERS – TAKE 1
WESTERN UNION – TAKE 1
MEMPHIS TENNESSEE – TAKE 1

 

ELVIS AUGUST 1970 : A POWERHOUSE PERFORMANCE

La “Now Entertainmenet” (???) ha annunciato l’emissione di un costosissimo cofanetto di 4 vinili e 4 CD. I vinili saranno o color arancione o bianchi…
Chi lo acquisterà, ascolterà 4 spettacoli che, “ovviamente”, sono già disponibili da molto tempo fra i collezionisti.
Si tratta del midnight show del 14 agosto 1970, del dinner e del midnight del 19 agosto 1970 ed infine del dinner show del 20 agosto 1970, il tutto registrato amatorialmente a Las Vegas.
Chi volesse leggere le tracklists, clicchi qua !

Ed ecco anche la “ULTRA LIMITED EDITION CD RELEASES” che contiene i seguenti CD:
GOOD EVENING, I’M JOHNNY CASH
YOU’VE LOST THAT LOVIN’ FEELIN’
I JUST CAN’T HELP BELIEVIN’
MEMPHIS TENNESSEE
SWEET INSPIRATIONS
SWEET CAROLINE
CRYIN’ TIME
TIGER MAN
WHEN THE SNOW IS ON THE ROSES

Se volete leggere la tracklist, cliccate qua !

 

THE SUN SESSIONS IN STEREO

“The Sun Sessions In Stereo” è il lavoro della “Good Music” che, con l’ausilio della tecnologia “DES” (Digitally Extracted Stereo) che trasforma le registrazioni MONO in  STEREO, promette di mostrarci un Elvis del periodo SUN assolutamente nuovo, con dettagli mai ascoltati prima d’ora.

Purtroppo pare che questa falsità sia la nuova frontiera per vendere CD piarata… Siccome nuove cose, ovviamente, sono disponibili con il contagocce, ecco che la tecnologia promette cose mirabolanti come la panzana di trasformare il mono in stereo… NON È POSSIBILE FARLO ! Quello che ascolteremo è un simil-stereo, molto somigliante al vero stereo, ma non è un vero stereo…
Che cosa avete contro una registrazione in MONO ???

Ecco una spiegazione tecnica:
“La prima cosa da accettare è che non puoi creare un vero mix stereo (o surround) da materiale mono; puoi solo dare un’impressione di maggiore ampiezza. In altre parole, non puoi fare nulla per separare gli strumenti e punti specifici dell’immagine stereo, come potresti se mixato originariamente per stereo.
Uno dei modi migliori per creare un falso stereo da mono è creare un mix stereo M&S (Middle and Sides) dalla sorgente mono. Dovrai trattare la sorgente mono come l’elemento “M” di una matrice stereo M&S e decodificarla di conseguenza, avendo creato un falso componente “S”.
Questo falso segnale ‘S’ è semplicemente il segnale mono originale, filtrato passa-alto (per evitare che le basse frequenze vengano spostate su un lato dell’immagine stereo) e ritardato di qualsiasi quantità tra circa 7ms e 100ms, a seconda dei gusti. Più lungo è il ritardo, maggiore è la dimensione della stanza percepita, ma consiglierei solo ritardi superiori a circa 20 ms per musica orchestrale o corale.
Ecco come farlo praticamente: prendi il segnale mono e indirizzalo a entrambe le uscite del mixer allo stesso modo, o, in altre parole, spostalo al centro. Prendi un’uscita aux del segnale mono e indirizzala a un ritardo digitale. Idealmente, filtra il segnale passa-alto prima del ritardo. Un filtro passa-alto da 12dB per ottava impostato a circa 150Hz dovrebbe fare il lavoro, ma questa cifra non è critica e influenzerà l’effetto stereo soggettivo, quindi sperimenta. In alternativa, filtra passa-alto l’uscita dal ritardo.
Ora è necessario derivare due uscite da questo segnale ritardato e filtrato, il che può essere possibile direttamente dal processore di ritardo, se è della varietà mono in, stereo out, ad esempio, con lo stesso ritardo composto in entrambi i canali. In caso contrario, utilizzare un cavo splitter o una striscia parallela in un patch bay per produrre due uscite.
Invia questa coppia di segnali filtrati e ritardati al mixer, idealmente in un canale stereo, o, in caso contrario, in due canali mono con panning completamente sinistro e destro. Invertire la fase di uno dei canali. Se si utilizzano canali mono adiacenti, fissare insieme i fader e abbinare i guadagni in ingresso in modo che il guadagno sia lo stesso su entrambi i canali.
Ora, con il segnale mono originale in dissolvenza, dovresti sentire l’uscita mono centrale, e se dissolvi gradualmente i falsi canali ‘S’, percepirai un aumento dell’ampiezza stereo. La lunghezza del ritardo, la frequenza di turnover del filtro passa-alto e il livello relativo dei canali mono “M” e “S” falsi determineranno l’ampiezza stereo percepita.
Se esageri con la quantità di ‘S’ rispetto a ‘M’, genererai un effetto stereo ultra-ampio e, se monitorato tramite un decoder Dolby Pro Logic, questo farà apparire una buona parte del segnale negli altoparlanti posteriori .
Il vantaggio di questa falsa tecnica stereo è che se successivamente si preme il pulsante mono, il falso segnale “S” si annulla e scompare completamente, per lasciare inalterato il segnale mono originale. ”

 

THE ORIGINAL DEBUT RECORDING

“Elvis Presley”, album di debutto del 1956, è stato oggetto di pubblicazione in Francia in una versione molto particolare , in vinile grigio.
Tiratura limitata a 1.111 copie numerate.

 

È morto Lloyd Price

È morto a 88 anni Lloyd Price, cantante americano considerato uno dei pionieri del genere r’n’b. Nato a New Orleans nel 1933, conosciuto anche con il nome d’arte di «Mr Personality», Price è stato un artista determinante nella diffusione del rhythm&blues negli anni 50: in quel periodo ha conquistato quattro primi posti in classifica, facendosi conoscere con successi come «Lawdy Miss Clawdy», uscita nel 1952, «I’m Going to Get Married» e «Personality», entrambe in cima alle hit parades nel 1959. Proprio quest’ultimo brano gli valse il soprannome di «Mr Personality.
La notizia della scomparsa del cantante è stata data su Facebook dal presidente della Maxwell Entertainment, Rickey Poppell, secondo cui Price da alcuni anni combatteva con l’aggravarsi di problemi di salute.
Nel 1998 «Mr Personality» era stato inserito nella rock’n’roll Hall of Fame: in occasione del riconoscimento, aveva parlato del suo ruolo nel contribuire a far conoscere la musica black a un’audience più ampia negli States:
«Ho rivoluzionato il Sud – disse in un’intervista – Prima di “Lawdy Miss Clawdy” i ragazzi bianchi non erano molto interessati a questa musica. Artisti come Charles Brown e Fats Domino vendevano solo tra la comunità nera. Ma 10 mesi dopo che sono arrivato io, ai concerti mettevano dei divisori per gli spettatori bianchi e neri. Solo che ora delle 10 di sera, li vedevi tutti a ballare insieme sulla pista da ballo».

 

Statua di Elvis in Germania

È pronta la statua in bronzo raffigurante Elvis nelle vesti di soldato che verrà posizionata a Bad Nauheim in occasione delle Elvis Week in terra tedesca in programma, covid permettendo, come ogni anno in contemporanea alla Elvis week di Memphis.
La statua verrà posizionata nello stesso punto in cui Elvis scattò la celebre foto, appoggiato sulla ringhiera di uno dei ponticelli che caratterizzano la città tedesca.

 

SOLD OUT, VOLUME 5

Ecco anche il quinto volume della serie “Sold out”, di imminente pubblicazione.
Anzi: forse “è già in giro”…

Personalmente ho apprezzato molto il primo volume ma la qualità è scesa col passare delle emissioni…
Ad ogni modo, si tratta di una buona aggiunta per chi colleziona questi DVD.