Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

KISSIN’ COUSINS,1964

(Il Monte Di Venere, 1965)

TRAMA:
L’aviazione americana ha in progetto di costruire una base per missili su una impervia montagna al confine fra Tennessee e North Carolina, ma quando gli incaricati cercano di contattare il proprietario del terreno vengono presi a fucilate.
In realta Pappy Tatum e i suoi sparano perchè credono che si tratti di funzionari del Fisco che vogliono sequestrare tutta la lora attrezzatura per la produzione di whisky di contrabbando.
Convocato il tenente Josh Morgan, originario della stessa zona, i superiori lo incaricano di recarsi da quelli che sona dei lontani parenti per parte di madre, per cercare di convincerli a cedere il terreno.
In accompagnamento al capitano Salbo e al suo distaccamento di soldati, Josh parte e quando finalmente giunge a contatto dei Tatum, tutti restano meravigliati dal fatto che Josh è identico a Jodie, nipote di Pappy, a parte il colore dei capelli.
Mentre stanno per accamparsi, i soldati vengono assaliti da una torma di ragazze assatanate, abitanti della valle, sempre alIa caccia di maschi da accalappiare. Quella sera sona tutti a cena dai Tatum ma le prime richieste di Salbo e Josh non vengono accettate da Pappy.
II giorno. dopa Josh aggira il problema accordandosi can le sorelle. Selena e Azalea affinché convincano Pappy, ma in cambio le deve accompagnare a Knoxville a far spese a carico del governo.
Al ritorno, le sorelle si mostrano vestite solo di colorati bikini, e con lora hanno altri costumi acquistati anche per Ie selvagge ragazze della valle.
Con Josh è arrivato anche il soldato scelto Midge Riley, una vistosa bionda con compiti di dattilografa, che attira subito l’attenzione di Jodie.
Nel frattempo anche il sergente George Bailey inizia a far la corte a Selena.
L’operazione che doveva restare segreta finisce invece sui giornali e provoca la partenza da Washington di un generale che dovrà controllare quello che sta succedendo.
Mentre sono in attesa del generale, scoprono che Pappy si è perso sulla montagna; con tutti i soldati Josh e Salbo partono alia sua ricerca e lo traggono in salvo dalla situazione in cui si era cacciato.
Josh ha ormai deciso di convolare a nozze con Azalea, Jodie sposerà Midge e Selena ha trovato l’anima gemella nel sergente; quella sera organizzano una grande festa con musica e danze durante la quale cercano di convincere Pappy a decidere favorevolmente, mentre intanto arriva il generale.
Ora che tutti i giovani si sono accasati, Pappy può procedere nell’accordo col governo vendendo un lato della montagna ma chiedendo anche in cambio un servizio di pattuglia che tenga lantano i curiosi, in modo che non debba più temere interventi di agenti del Fisco ai danni della sua attività illegale.

CREDITS

Produzione: Sam Katzman
Regia: Gene Nelson
Sceneggiatura: Gerald Drayson Adams e Gene Nelson su una storia di Gerald Drayson Adams
Fotografia: Ellis W. Carter
Scenografia: George W. Davis e Eddie Imazu
Assistente regia: Eli Dunn
Trucco: William Tuttle
Acconciature: Sydney Guilaroff
Arredamento: Henry Grace e Budd S. Friend
Coreografia: Hal Belfer
Musica: Fred Karger
Autori canzoni: Giant/Baum/Kaye, Rosenblatt/Millrose, Benjamin/Marcus/Dejesus, Fuller/Morris, Tepper/Bennett, Wise/Starr
Supervisione montaggio: Ben Lewis
Consulente tecnico: Colonnello Tom Parker

CAST

Elvis Presley: Josh Morgan
Elvis Presley: Jodie Tatum
Arthur O'Connell: Pappy Tatum
Glenda Farrell: Ma Tatum
Jack Albertson: Cap. Robert Jason Salbo
Pam Austin: Selena Tatum
Cynthia Pepper: Midge Riley
Yvonne Craig: Azalea Tatum
Donald Woods: Gen. Alvin Danford
Tommy Farrell: Serg.Magg.Willian George Bailey
Beverly Powers: Trudy
Hortense Petra: Dixie Cate
Robert Stone: Aiutante Gen. Danford
Robert Carson: Gen. Sam Kruger
Joe Esposito: Mike
W.J.Vincent: Hairy Willie
Maureen Reagan: Lorraine
Joan Staley: Jonesy
Lanni Lees: Minnie

CRITICA

«Questa nuova storia di Presley è uno sforzo discretamente desolato... Elvis necessita e merita materiale più sostanzioso di questo... Presley fa quanto di meglio, date le circostanze» (Variety).

«... Hollywood spunta con una risposta ai Beatles offrendo due, sì: due, Elvis Presley. Comunque richieste di recitazione superiore alla personalità musicale sono tenute al minimo» (Los Angeles Herald-Examiner).

«Il monte di Venere... è in verità un semplice pretesto per permettere al "doppio" Presley di scatenarsi nelle sue indiavolate interpretazioni canore» (Corriere della Sera, 5 marzo 1965).

TRIVIA

- II film venne programmato accoppiato ad un documentario sportivo dal titolo "Beauty And The Body".
- Nella classifica settimanale di Variety alla data del 10 aprile 1964 il film salì al numero 11.
- Nelle prime sei settimane di programmazione in 125 cinema, il film incassò 1 milione e 750.000 dollari. Per l'anno 1964 fu 26° con un ricavato totale di 2.8000.000 dollari.
- È l'unico film nel quale Elvis interpreta un doppio ruolo. In una scena nella quale i due cugini ballano assieme, quello interpretato dalla controfigura si volta brevemente ed è riconoscibile come Lance LeGault; quest'ultimo fu la controfigura di Elvis in tutti i film girati dal 1962 al 1968. Negli anni '70 LeGault si fece un certo nome come cantante di musica cajun (tipica della Louisiana) e attore di musical.
- È curioso notare come il personaggio di Josh abbia i capelli neri come quelli di Elvis, che pero usava tingerli, mentre il personaggio di Jodie porti invece una parrucca biondo-castana che è quasi dello stesso colore originario dei capelli di Elvis.
- II produttore Sam Katzman era soprannominato "King of the Quickies" (re dei film economici), per la velocità can cui produceva pellicoIe.
Con un budget di soli 800.000 dollari, "Kissin' Cousins" venne girato in 16 giorni e, sebbene fatto due mesi dopo "Viva Las Vegas", uscì due mesi prima di quest'ultimo.
- La parte di Lorraine fu interpretata da Maureen Reagan, figlia del futuro governatore della California e poi presidente degli Stati Uniti.
- Il film ebbe la primissima visione a Phoenix, Arizona, il 6 marzo 1964 anche se una sneak preview si ebbe al Crest Theatre di North Long Beach, California, il 21 febbraio. La distribuzione nazionale avvenne il 6 marzo 1964.
- La colonna sonora venne registrata a Nashville invece che a Hollywood per dare "un sapore Country" alle canzoni.