Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Such A Night

Autori: Lincoln Chase
Durata: 2’57”
Data di registrazione: 4 aprile 1960
Ora di registrazione: 4,00-7,00
Studio di registrazione: B della RCA, Nashville, Tennessee
Numero Master: L2WB-0105
Numero Take: 5
Titolo: Such A Night

It was a night,
Ooh, what a night it was, it really was, such a night.
The moon was bright,
Oh, how so bright it was it really was, such a night.
The night was alight with stars above,
Ooh, when she kissed me,
I had to fall in love.

Ohoh, it was a kiss,
Ooh, what a kiss it was, it really was such a kiss.
Oh, how she could kiss,
Oh, what a kiss it was it really was such a kiss.
Just the thought of her lips sets me afire,
I reminisce and I’m filled with desire.
But I gave my heart to her in sweet surrender,
How well I remember, I’ll always remember.

Ohohoh, what a night,
Ooh, what a night it was, it really was, such a night.
Came the dawn and my heart and her love and the night was gone.
But I’ll never forget that kiss, that kiss in the moonlight,
Ooh, such a kiss, such a night.

It was a night,
Ooh, what a night it was, it really was such a night.
Came the dawn and my heart and her love and the night was gone.
But I’ll never forget that kiss, that kiss in the moonlight,
How well I remember, I’ll always remember.

That night, ooh, what a night it was, it really was such a night,
When we kissed I had to fall in love.
But I gave my heart to her in sweet surrender,
How well I remember, I’ll always remember.

Oh, that night,
Ooh, what a night it was, it really was such a night.
When we kissed, I had to fall in love.
Well she's gone, gone, gone, yes she's gone, gone, gone,
Came the dawn, dawn, dawn, and my love was gone,
But before that dawn, yes before that dawn, and before that dawn,
Ooh, ooh, ooh, huh,
Such a night!

Titolo: CHE NOTTE

È stata una notte,
Uh, che notte è stata, è stata davvero una notte fantastica.
La luna era splendida,
Oh, com'era splendida, è stata davvero una notte fantastica.
La notte era illuminata dalle stelle,
Uh, quando lei mi ha baciato,
Non ho potuto fare a meno di innamorarmi.

Oh, è stato un bacio,
Uh, che bacio è stato, è stato davvero un bacio fantastico.
Oh, lei come baciava,
Oh, che bacio è stato, è stato davvero un bacio fantastico.
Il solo pensiero delle sue labbra mi fa andare in fiamme,
Ripenso a quei momenti e il desiderio mi assale.
Le ho donato il mio cuore in un dolce abbandono,
Come lo ricordo bene, lo ricorderò sempre.

Ohohoh, che notte,
Uh, che notte è stata, è stata davvero una notte fantastica.
Poi è arrivata l’alba ed il mio cuore, il suo amore e la notte se ne sono andati.
Ma non dimenticherò mai quel bacio, quel bacio al chiaro di luna.
Uh, che bacio fantastico, che notte fantastica.

È stata una notte,
Uh, che notte è stata, è stata davvero una notte fantastica.
Poi è arrivata l’alba ed il mio cuore, il suo amore e la notte se ne sono andati.
Ma non dimenticherò mai quel bacio, quel bacio al chiaro di luna.
Come lo ricordo bene, lo ricorderò sempre.

Quella notte, uh, che notte è stata, è stata davvero una notte fantastica,
Quando ci siamo baciati io non ho potuto fare a meno di innamorarmi.
Le ho donato il mio cuore in un dolce abbandono,
Come lo ricordo bene, lo ricorderò sempre.

Oh, quella notte,
Uh, che notte è stata, è stata davvero una notte fantastica.
Quando ci siamo baciati io non ho potuto fare a meno di innamorarmi.
Beh, lei se ne è andata, andata, andata, sì se ne è andata, andata, andata,
E' arrivata l’alba, l'alba, l'alba ed il mio amore se n'era andato,
Ma prima di quell’alba, sì prima di quell’alba e prima di quell’alba,
Uh, uh, uh, hah,
Che notte fantastica!

ALTRE NOTIZIE:

PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: luglio 1964 (RCA 47-8400. Lato B: “Never ending”).
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #16. Presenza totale: 8 settimane.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: maggio 1965 (RCA 447-0645. Lato B: “Never ending”. Gold Standard Series reissue);
1976 (RCA JB-50170. Lato B: “Such a night”. Edizione promozionale per DJ). Il lato A include il master mentre il lato B presenta le takes 2 e 3 (false partenze) ed il master;
dicembre 1986 (Collectables. DPE1-1013 4513. Lato A: “Bossanova baby”).
NOTA:
nel CD “Elvis is back !”, edito dalla RCA/BMG Special Products nel giugno 1997 (GZS-1111), sono incluse le takes 2 e 3 prima del master. Questo compact disc è placcato in oro 24 carati e venne edito in edizione limitata numerata. Inoltre è stato “lavorato” direttamente dai masters originali con la procedura DCC.
STORIA DELLA CANZONE:
“Such a night” venne scritta da Lincoln Chase e fu registrata per la prima volta da Clyde Mc Phatter And The Drifters il 12 novembre 1953 per la Atlantic Records e fu pubblicata durante la prima settimana del 1954.
La loro versione arrivò fino al 5° posto della classifica di Rhythm’n’Blues americana.
Anche Johnny Ray la registrò lo stesso anno ma fu bandita in molte zone degli Stati Uniti a causa del testo molto “spinto” per quell’epoca.
In ogni caso, la versione di Johnny Ray arrivò prima in Inghilterra.
Altre registrazioni di “Such a night” da ricordare sono quelle di Bonnie Paul e la Sy Oliver Orchestra nel 1954, di Dinah Washington nello stesso anno, di Jane Turzy (sempre nel ‘54), di Vince Everett (1962) e di Conway Twitty.

EMISSIONI BOOTLEG

“Soldier boy is back”. 2000, CD. Take 1 e alternate mix.
“There’s always me, volume 1”. 1995, 2 CD. Take alternativa.
“The Nashville sessions 1960-1961”. 1994, CD. Take alternativa.
“Because of love, volume 1”. 1999, CD. Alternate take.
“From the vaults, volume 2”. 2000, CD. Alternate take.
“A legendary performer, volume 2”. 2009, CD. Takes 2 e 5.
“From the bottom of my heart, volume 1”. 1996, CD. Takes 2 e 4.
“From the vaults, volume 2”. 2000, CD. Alternate take.
“Easy come, easy go”. 1990, CD. Master in mono.
“The dance album”. 1990, CD. Master.
“Blue rhythms”. 2008, CD. Master.
“A legendary performer, volume 11”. 2008, CD. Extended version.
“Elvis’ 1961 Hawaii benefit concert”. 1978, LP. Stessa versione dal vivo che la RCA pubblicherà nel box “Elvis Aron Presley”: dal vivo ad Honolulu, Hawaii. 25 marzo 1961.
“Pearl Harbor show”. 1990, CD. Stessa versione dal vivo che la RCA pubblicherà nel box “Elvis Aron Presley”: dal vivo ad Honolulu, Hawaii. 25 marzo 1961.
“Rareties”. 1994, CD. Stessa versione dal vivo che la RCA pubblicherà nel box “Elvis Aron Presley”: dal vivo ad Honolulu, Hawaii. 25 marzo 1961.
“A legendary performer, vol. 10”. 2007, CD. Stessa versione dal vivo che la RCA pubblicherà nel box “Elvis Aron Presley”: dal vivo ad Honolulu, Hawaii. 25 marzo 1961.
“There’s always me, volume 4”. 1996, 2 CD. Prova nello studio MGM Stage 1 a Culver City, California, 29 luglio 1970.
“The cream of Culver City”. 1998, CD. Prova nello studio MGM Stage 1 a Culver City, California, 29 luglio 1970.
“Plugged in & geared up”. 2009, CD. Prova nello studio MGM Stage 1 a Culver City, California, 29 luglio 1970.
“Long lost songs”. 1985, LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Softly, as I leave you”. 1985, LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Rock me gently”. 1985, LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Long lost and found songs”. 1991, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Ultra rare trax”. 1995, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Black diamonds”. 1999, 2 CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Slippin’n’slidin’ with Elvis”. 2003, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
“Rip it up”. 2003, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada; 12 dicembre 1976. Closing show.
"Elvis as recorded live in Las Vegas. 2014, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 12 dicembre 1976. Closing show.
“Live in Atlanta”. 1979, LP. Dal vivo ad Atlanta, Georgia. 30 dicembre 1976.
“Las Vegas stage show”. 1996, CD. Dal vivo ad Atlanta, Georgia. 30 dicembre 1976.
“We have not rehearsed them !”. 2004, CD. Dal vivo ad Atlanta, Georgia. 30 dicembre 1976.

VIDEO: