Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Softly And Tenderly

Autori: Will L. Thompson
Durata: 2’31”
Data di registrazione: 4 dicembre 1956
Ora di registrazione: pomeriggio
Studio di registrazione: Sun Records, Memphis, Tennessee.
Numero Master: VPA4-5327
Numero Take: registrazione informale
Titolo: Softly And Tenderly

Softly and tenderly Jesus is calling,
Calling for you and for me
Well see, on the portals He’s waiting and watching,
Watching for you and for me

Well saying come home, well come home
Ye who are weary, come home
Earnestly, tenderly my Jesus is calling
Well calling, o sinner, come home ! Yeah !

Earnestly and tenderly my Jesus is calling
Calling for you and for me
Now, at the portals He’s waiting and watching
Watching for you and for me

Well saying Come home, come home
Ye who are weary, come home, come home
Earnestly, tenderly my Jesus is calling
Calling, o sinner, come home !

Titolo: PIANO E DOLCEMENTE

Piano e dolcemente, Gesù sta chiamando
Ci sta chiamando
Dunque vedi, lì sui portali, sta aspettando ed osservando
Ci sta osservando

E sta dicendo venite a casa, sì venite a casa
Voi che siete stanchi, venite a casa
Con passione, dolcemente il mio Gesù sta chiamando
Sì sta chiamando, o peccatori, venite a casa ! Sì !

Con passione e dolcemente il mio Gesù sta chiamando,
Ci sta chiamando
Ora, lì sui portali, sta aspettando ed osservando
Ci sta osservando

E sta dicendo venite a casa, venite a casa
Voi che siete stanchi, venite a casa
Con passione, dolcemente il mio Gesù sta chiamando
Sta chiamando, o peccatori, venite a casa !

ALTRE NOTIZIE:

questa canzone è il frutto di una jam session fra Elvis, Carl Perkins e Jerry Lee Lewis (era presente, ma non cantò, anche Johnny Cash). Il tutto avvenne negli studi di Sam Phillips a Memphis, dove lo stesso Elvis iniziò la sua carriera e quel 4 dicembre si era fermato per salutare Sam. Capitò nel bel mezzo di una session di Jerry Lee Lewis ed il resto venne da sé. Phillips ebbe la bella idea di accendere il registratore…
In questo brano, Jerry Lee Lewis esegue l’armonia vocale.
STORIA DELLA CANZONE: il brano venne registrato per la prima volta nel 1906 da Miss Florence Hinle & Mr. Harry MacDonough in un mini-cilindro della Edison numerato 9367.
Il testo è basato sul testo della Bibbia (Corinzi 7:24).

EMISSIONI BOOTLEG

“Million Dollar Quartet”. 1980, LP.
“The One Million Dollar Quartet”. 1987, 2 LP.

VIDEO: