Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Shake, Rattle & Roll

Autori: Charles E. Calhoun (pseudonimo di Jesse Stone).
Durata: 2’29”
Data di registrazione: 3 febbraio 1956
Ora di registrazione: 10,30-13,30
Studio di registrazione: RCA di New York, New York
Numero Master: G2WB-1294
Numero Take: 12
Titolo: Shake, Rattle & Roll

Well get out of that bed, wash your face and hands
Get out of that bed, wash your face and hands
Well get in that kitchen
And make some noise with the pots and pans

I believe to my soul you’re the devil in nylon hose
I believe to my soul you’re the devil in nylon hose
For the harder I work the faster my money goes

Well I said shake, rattle and roll
I said shake rattle and roll
I said shake, rattle and roll
I said shake rattle and roll
Well you won’t do right
To save your doggone soul

Shake rattle and roll !

I’m like a one-eyed cat peeping in a seafood store
I’m like a one-eyed cat peeping in a seafood store
Well I can look at you til’ you ain’t no child no more
I believe you’re doing me wrong and now I know
I believe you’re doing me wrong and now I know
‘Cause the harder I work the faster my money goes

Well I said shake, rattle and roll
I said shake rattle and roll
I said shake, rattle and roll
I said shake rattle and roll
Well you won’t do right
To save your doggone soul

Play it again!

I went over the hill and way down underneath
I went over the hill and way down underneath
You make me roll my eyes
Even make me grit my teeth

Well I said shake, rattle and roll
I said shake rattle and roll
I said shake, rattle and roll
I said shake rattle and roll
Well you won’t do right
To save your doggone soul.

Titolo: SCUOTI, SBATTI E ROTOLA

Esci da quel letto, lavati la faccia e le mani
Esci da quel letto, lavati la faccia e le mani
Entra in quella cucina
E fai un po’ di rumore con pentole e tegami
Parola mia, credo che tu sia il diavolo in calze di nylon
Parola mia, credo che tu sia il diavolo in calze di nylon
Perché più lavoro duramente e più velocemente se ne vanno i miei soldi

Quindi scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Non vuoi comportarti bene
Per salvare la tua maledetta anima

Scuoti, sbatti e rotola !

Sono come un gatto con un occhio solo che guarda una pescheria
Sono come un gatto con un occhio solo che guarda una pescheria
Posso guardarti finchè non sarai più una bambina
Credo che ti stia comportando male con me ed ora so
Credo che ti stia comportando male con me ed ora so
Perché più lavoro duramente e più velocemente se ne vanno i miei soldi

Quindi scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Non vuoi comportarti bene
Per salvare la tua maledetta anima

Suonala ancora!

Ho raggiunto la cima e sono caduto laggiù in fondo
Ho raggiunto la cima e sono caduto laggiù in fondo
Mi hai fatto girare gli occhi
E persino mostrare i denti

Quindi scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola
Non vuoi comportarti bene
Per salvare la tua maledetta anima.

ALTRE NOTIZIE:

PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: settembre 1956 (RCA 20-6642;
78 giri. RCA 47-6642; 45 giri. Lato B: “Lawdy miss Clawdy”).
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: non classificata.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: marzo 1959 (RCA 447-0615.
Lato B: “Lawdy miss Clawdy”. Gold Standard Series reissue).
EMISSIONE SU EP: settembre 1956 (“Elvis Presley”. RCA EPA-830).
ALTRA EMISSIONE SU EP: un altro extended play dove venne pubblicata questa canzone è “Good rockin’ tonight” (1956, Motion Picture Service. EP-1206).
NOTA: nella versione di “Shake, rattle & roll” pubblicata su disco venne tagliato un verso in quanto ritenuto troppo “spinto”. Eccolo:
“Well, you wear those dresses, sun comes shining through /Yeah, you wear those dresses, sun comes shining through /Can’t believe my eyes, all that mess belongs to you”.
La sua traduzione:
“Il sole splende attraverso I vestiti che indossi /Sì, il sole splende attraverso i vestiti che indossi /Non riesco a credere ai miei occhi, quella è tutta roba tua”.
Questa versione fu pubblicata solo nel 1992 nel box “The king of rock’n’roll” ed ha anche un assolo di pianoforte di Shorty Long che non c’è nella registrazione tradizionale.

Nello spettacolo del “Dorsey show” del 28 gennaio 1956, Elvis eseguì questa canzone in medley con “Flip, flop & fly”. Ecco il testo:
“Well get out of that kitchen and rattle those pots and pans /Get out of that kitchen and rattle those pots and pans /Well I want my breakfast 'cause I'm a hungry man /I believe you're doin' me wrong and now I know /I believe you're doin' me wrong and now I know 'cause the harder I work the faster my money goes
Well I said shake, rattle and roll /I said shake rattle and roll /I said shake, rattle and roll /I said shake rattle and roll /Well you won't do right /To save your doggone soul
I'm like the one-eyed cat peeping in a seafood store /I'm like the one-eyed cat peeping in a seafood store /Well I can look at you till you ain't no child no more
Well I said shake, rattle and roll /I said shake rattle and roll /I said shake, rattle and roll /I said shake rattle and roll /Well you won't do right /To save your doggone soul
I'm like a Mississippi bullfrog sittin' on a hollow stump /I'm like a Mississippi bullfrog sittin' on a hollow stump /I've got so many women I don't know which way to jump
I said flip flop and fly I don't care if I die /I said flip flop and fly I don't care if I die /I won't ever leave .. Don't ever say goodbye"
.
Ed ecco la sua traduzione:
“Allora vieni fuori da quella cucina e fai rumore con quelle pentole e quei tegami /Vieni fuori da quella cucina e fai rumore con quelle pentole e quei tegami
Voglio la mia colazione perché sono un uomo affamato /Credo che ti stia comportando male con me ed ora so
Credo che ti stia comportando male con me ed ora so /Perché più lavoro sodo e più velocemente se ne va il mio denaro
Quindi scuoti, sbatti e rotola /Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola /Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola /Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola /Non vuoi comportarti bene /Per salvare la tua maledetta anima
Sono come un gatto con un occhio solo che guarda una pescheria /Sono come un gatto con un occhio solo che guarda una pescheria /Posso guardarti finchè non sarai più una bambina
Quindi scuoti, sbatti e rotola /Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola /Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola /Ti ho detto scuoti, sbatti e rotola /Non vuoi comportarti bene /Per salvare la tua maledetta anima
Io assomiglio ad una rana toro del Mississippi su un ceppo cavo /Io assomiglio ad una rana toro del Mississippi su un ceppo cavo /Ho così tante donne che non so da che parte saltare Giro, mi agito e corro come un pazzo, non m’importa se muoio
Giro, mi agito e corro come un pazzo, non m’importa se muoio /Non me ne andrò mai.. Non dico mai addio”
.
STORIA DELLA CANZONE: questo brano venne registrato per la prima volta da Joe Turner nel 1954 (Atlantic 1026); il disco arrivò al secondo posto nella classifica di Rhythm’n’Blues. Anche Bill Haley And His Comets registrarono questo pezzo il 12 aprile 1954 (Decca 29204) ed arrivò al 7* posto nella Best Selling Singles Chart americana.
Da segnalare anche la registrazione di Buddc Holly alla fine del 1956 con lo stesso testo di Elvis.

EMISSIONI BOOTLEG

“Lawdy miss Clawdy !”. 2000, CD. Takes 1, 2, 3, 5, 7 e 8.
“There’s always me, vol. 1”. 1996, 2 CD. Takes 1, 2, 3, 5 e 7.
“There’s always me”. 2009. Box di 8 CD e 1 DVD. Takes 1, 2, 3, 5 e 7.
“Tiger man-An alternate anthology, vol. 1”. 1998, CD. Take 4.
“A legendary performer, vol. 6”. 2005, CD. Master senza back vocal.
“I beg of you”. 1997, CD. Takes dalla 1 alla 13, tranne la numero 4.
“Hey baby let’s rock it”. 1996, CD. Remix.
“From the vaults, vol. 1”. 1999, CD. Take 7.
“The lost promo”. 1992, CD. Take 8.
“The unreleased collection”. 1995, CD. Take 8.
“There’s always him”. 1995, 2 CD. Takes 1, 2 e 3.
“The unissued Elvis Presley. 1956-1958”. 1998, CD. Takes 1, 2, 3, 5 e 7.
“Early recordings”. CD. Versione con nuove strumentazioni sovraincise.
“Elvis best”. 2002, 2 CD. Master.
“The greatest rock’n’roller”. 2007, 2 CD. Master.
“Rock’n’roll”. 2008, CD. Master.
“Rockin’ with Elvis Presley & friends”. 2005, CD. Master.
“The ’56 sessions, vol. 1”. 2007, CD. Master.
“Dorsey shows”. 1976, LP; 2008, CD. Dal vivo al “Dorsey show” del 28 gennaio 1956 in medley con “Flip, flop & fly”.
“Superstar outtakes, vol. 2”. 1977, LP. Dal vivo al “Dorsey show” del 28 gennaio 1956 in medley con “Flip, flop & fly”.
“Live in the 50’s, vol. 2”. 1993, CD. Dal vivo al “Dorsey show” del 28 gennaio 1956 in medley con “Flip, flop & fly”.
“This is Elvis”. 1998, CD. Dal vivo al “Dorsey show” del 28 gennaio 1956 in medley con “Flip, flop & fly”. Ha delle sovraincisioni strumentali effettuate il 30 gennaio 1981 nello studio T.B.S. di Hollywood.
“Unsurpassed masters, vol. 1”. Dal vivo il 3 aprile 1956 a San Diego, California, “Milton Berle Show”.
“When all was kool”. 1991 e 2008, CD. Dal vivo il 3 aprile 1956 a San Diego, California, “Milton Berle Show”.
“Live in the 50’s, vol. 1”. 1993, CD. Dal vivo il 3 aprile 1956 a San Diego, California, “Milton Berle Show”.
“Live in Lake Tahoe”. 1990, CD. In medley con “Long tall Sally”, “Whole lot-ta shakin’ goin’ on” e “Mama don’t dance” al Sahara Tahoe Hotel di Stateline, Nevada. 13 maggio 1973, ore 3 di notte.
“The man in white, vol. 4”. 2003, CD. In medley con “Long tall Sally”, “Whole lot-ta shakin’ goin’ on” e “Mama don’t dance” al Sahara Tahoe Hotel di Stateline, Nevada. 13 maggio 1973, ore 3 di notte.
"Help me make it in Pittsburgh". 2009, CD. Dal vivo a Pittsburgh, Pennsilvanya. 25 giugno 1973, spettacolo serale. In medley con "Long tall Sally", "Whole lot-ta shakin' goin' on", "Mama don't dance", "Flip, flop & fly", "Jailhouse rock" ed ancora "Whole lot-ta shakin' goin' on".
“Sold out, vol. 1”. 1975, LP. Dal vivo a Nashville, Tennessee. 1 luglio 1973. In medley con “Long tall Sally”, “Whole lot-ta shakin’ goin’ on”, “Mama don’t dance” e “Jailhouse rock”.

VIDEO: