Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

See See Rider

Autori: Big Bill Broonzy
Durata: 2’28”
Data di registrazione: 18 febbraio 1970
Ora di registrazione: midnight show
Studio di registrazione: International Hotel, Las Vegas, Nevada
Numero Master: ZPA5-1290
Numero Take: Registrazione dal vivo
Titolo: See See Rider

I said see, see see rider
Oh see, what you have done
I said see, see see rider
Oh see, what you have done
Oh girl, you made me love you
Now, now, now, your loving man has gone
Girl what’d I say
Well, I’m going away, baby
And I won’t be back ‘til fall
And I’m going away baby
And I won’t be back ‘til fall
And if I find me a good girl I won’t,
I won’t, I won’t be back at all
Girl what’d I say
I said see, see see rider
Oh see, what you have done
I said see, see see rider
Oh see, what you have done
Oh girl, you made me love you
Now, now, now, your loving man has gone

Whou, hear what I say
I said see, see see rider
Auh, oh see, what you have done
I said see, see see rider
Oh see, what you have done
Oh girl, you made me love you
Now, now, now, your loving man has gone
Well what’d I say
Now I said see, see see rider
I said see, see see rider
I said see, see see rider
I said see, see see rider
I said see, see see rider
I said see…

Titolo: SEE SEE RIDER

Ho detto vedi, see see rider
Oh vedi, che cosa hai fatto
Ho detto vedi, see see rider
Oh vedi, cosa hai fatto
Oh ragazza, mi hai fatto innamorare di te
Ed ora, il tuo amante se ne è andato
Ragazza, cosa ho detto
Beh, sto andando via, bambina
E non tornerò fino a quando arriverrà l’autunno
Sto andando via,bambina
E non tornerò fino a quando arriverrà l’autunno
E se trovassi una brava ragazza non tornerò
Ragazza che cosa ho detto,
Ho detto vedi, see see rider
Oh vedi cosa hai fatto
Ho detto vedi, see see rider
Oh vedi cosa hai fatto
Oh ragazza, mi hai fatto innamorare di te
Ed ora, il tuo amante se ne è andato

Woooh, ascolta cosa dico
Ho detto vedi, see see rider
Auuh, oh vedi, cosa hai fatto
Ho detto vedi, see see rider
Oh vedi, cosa hai fatto
Oh ragazza, mi hai fatto innamorare di te
Ed ora, il tuo amante se ne è andato
Allora che cosa ho detto
Ho detto vedi, see see rider
Ho detto vedi, see see rider
Ho detto vedi, see see rider
Ho detto vedi, see see rider
Ho detto vedi, see see rider
Ho detto vedi…

ALTRE NOTIZIE:

Elvis iniziò a cantare “See see rider” a metà concerto nel febbraio 1970 (è la versione edita per la prima volta dalla RCA in “On stage”) per poi, nel 1972, aprire tutte le sue esibizioni con essa, in un medley con “Also sprach Zarathustra”, il tema musicale del film “2001-Odissea nello spazio”.
In Inghilterra, la RCA locale pubblicò “See see rider” su 45 giri, appaiata a “Polk salad Annie”, nel maggio del 1973. Il disco raggiunse il 23° posto nella classifica britannica.
Il brano venne arrangiato dal pianista Glen D. Hardin, anche se nei credits dei dischi di Elvis è attribuito a lui stesso l’arrangiamento e nessun compositore è menzionato (infatti possiamo leggere traditional).
SOVRAINCISIONI: 1 aprile 1970, studio A della RCA, Nashville, Tennessee.
STORIA DELLA CANZONE: “See see rider” venne composta da Big Bill Broonzy(vero nome: William Lee Conley Broonzy) agli inizi degli anni venti per la Perfect Records con il titolo di “C. C. Rider”.
Tuttavia è Ma Rainey che viene identificata con questo famoso blues negro: essa lo portò al successo nel 1924 col titolo di “See see rider blues” e venne poi ripubblicato nel 1945.
I suonatori in questa versione erano, addirittura Louis Armstrong alla tromba e Fletcher Henderson al pianoforte.
Altre esecuzioni di questa canzoni furono quelle di Ray Charles nel 1949, di Chuck Willis nel 1957 (terzo posto nella classifica Rhythm’n’Blues e 12° nella Hot 100 col titolo di “C. C. Rider”), di LaVern Baker nel 1962, di Bobby Powell nel 1965 e degli Animals nel 1966.
Alcune curiosità tratte da Wikipedia: pare che questa canzone derivi da “Easy rider” (motociclista in americano) e venne volutamente cambiato il titolo per non incappare in discussioni sulla censura poiché easy rider, nella lingua parlata americana, significa anche donna di facili costumi (per usare un eufemismo…), parassita (nel senso di persona) o magnaccio, pappone (tanto per intenderci…).
Ed ecco il testo originale della registrazione di Ma Rainey:
“See See Rider, see what you have done, Lord, Lord, Lord
Made me love you, now your gal has come
You made me love you, now your gal has come
I'm goin' away, baby, I won't be back till fall, Lord, Lord, Lord
Goin' away, baby, won't be back till fall
If I find me a good man, won't be back at all
I'm gonna buy me a pistol, just as long as I am tall, Lord, Lord, Lord
Shoot my man, and catch a cannonball
If he won't have me, he won't have no gal at all
See See Rider, where did you stay last night? Lord, Lord, Lord
Your shoes ain't buttoned and your clothes don't fit you right
You didn't come home till the sun was shining bright”
.

La sua traduzione:
“See See Rider, vedi cosa hai fatto, oh Signore…
Mi hai fatto innamorare di te, ed ora è arrivata la tua ragazza
Mi hai fatto innamorare di te, ed ora è arrivata la tua ragazza
Me ne andrò via, bambina, non ritornerò fino a quando arriverà l’autunno, oh Signore…
Andrò via, bambina, non ritornerò fino a quando arriverà l’autunno.
E se trovassi un brav’uomo, non ritornerò per nulla.
Comprerò una pistola, finché sono fuori di me, Signore
Sparo al mio uomo, e prendo una palla di cannone
Se non avrà me, non avrà nessun’altra ragazza
See See Rider, dove sei stato la notte scorsa? Oh Signore…
Hai le scarpe slacciate ed i vestiti in disordine
Sei tornato a casa quando il sole era già alto e splendente”
.

EMISSIONI BOOTLEG

NOTA: siccome Elvis cantò innumerevoli volte la canzone a partire dal 1970 (dopo il 1972 iniziò tutti gli spettacoli con essa), verranno segnalate solo le versioni particolari.

“Pure stage power”. 1992, CD. Stessa versione di “On stage” (Las Vegas, Nevada. 18 febbraio 1970, midnight show) ma remixata.
“Good times never seems so good”. 1998, CD. Stessa versione live pubblicata dalla BMG in “On stage” ma qui è priva di sovraincisioni in quanto tratta da un acetato.
“Reeboked at the International”. 2011, box di 4 CD. Due versioni dal vivo a Las Vegas, Nevada:
18 febbraio 1970, dinner show, stessa versione dell'album RCA "On stage" ma qui ha il mixaggio originale di Felton Jarvis;
19 febbraio 1970, dinner show.
“On stage-The ultimate edition”. 2011, CD. Due versioni dal vivo a Las Vegas, Nevada:
18 febbraio 1970, dinner show, stessa versione dell'album RCA "On stage" ma qui ha il mixaggio originale di Felton Jarvis;
19 febbraio 1970, dinner show.
“Sunset rundown”. 2009, CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California. 31 marzo 1972. Si tratta della prima take.
“Lost on tour”. 1989, LP e CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California, 31 marzo 1972. Si tratta della seconda take.
“Lost On tour-The sequel”. 1989, LP e CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California, 31 marzo 1972. Si tratta della seconda take.
“The complete On Tour session, volume 3”. 1990, LP e CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California, 31 marzo 1972. Si tratta della seconda take.
“The rehearsal for the Hampton concert”. 1993, CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California, 31 marzo 1972. Si tratta della seconda take.
“Camera and microphone rehearsal”. 2000, CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California, 31 marzo 1972. Si tratta della seconda take.
“Rock my soul”. 2009, CD. Prova nello studio A della RCA a Hollywood, California, 31 marzo 1972. Si tratta della seconda take.
“Aloha rehearsal show”. 1980, LP. È la stessa esecuzione poi pubblicata dalla RCA in “The alternate aloha” (Honolulu, Hawaii; 12 gennaio 1973) ma qui non è remixata.
“Songs to sing”. 1998, CD. Incisione privata registrata nel novembre del 1973 nella casa della famiglia Thompson a Memphis, Tennessee.
“A private moment with the king”. 1998, CD. Incisione privata registrata nel novembre del 1973 nella casa della famiglia Thompson a Memphis, Tennessee.
“Let me be the one-Behind closed doors”. 2009, CD. Esecuzione privata registrata nel novembre del 1973 nella casa della famiglia Thompson a Memphis, Tennessee.
“Cancelled-The request box”. 2008, 2 CD. Dal vivo a Las Vegas. Tre esecuzioni: 19 agosto 1975, midnight show e 20 agosto 1975, dinner show e 20 agosto 1975, closing show in medley con “That’s all right (mama)”.

VIDEO: