Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Roustabout

Autori: Bill Giant, Bernie Baum e Florence Kaye
Durata: 1’57”
Data di registrazione: 29 aprile (parte ritmica) e 14 maggio 1964 (parte vocale)
Ora di registrazione: 19-21,30 (parte ritmica)
Studio di registrazione: Radio Recorders, Hollywood, California
Numero Master: RPA3-5273
Numero Take: numero 11 (parte ritmica); numero 17 (parte vocale).
Film di provenienza: “Roustabout” (“Il cantante del Luna Park”)
Numero Master del film: NO
Titolo: Roustabout

I’m just a roustabout
Shiftin’ from town to town
No job can hold me down
I’m just a knock-around guy
There’s a lotta space beneath that sky
Till I find my place there’s no doubt
I’ll be a rovin’ roustabout

Call me the carefree kind
I wander with the breeze
My mind and heart’s at ease
Doing what pleases me best
Gotta keep-a movin’ east or west
Till I find my place there’s no doubt
I’ll be a rovin’ roustabout

And even if a pretty girl
Should catch my eye
I’ll give her a quick hello
And a fast goodbye

Oh I’ll go the way I want
Driftin’ just like the sand
Doin’ what job I can
Changing my plans as I choose
Long as I keep happy I can’t lose
Till I find my place there’s no doubt
I’ll be a rovin’ roustabout
I’ll be a rovin’ roustabout...
I’ll be a rovin’ roustabout
I’ll be a rovin’ roustabout…
Rovin’, rovin’, rovin’ roustabout....

Titolo: TUTTOFARE

Sono solo un tuttofare
Che si sposta di città in città
Nessun lavoro può tenermi fermo
Sono proprio un giramondo
C’è un mucchio di spazio sotto quel cielo
Finchè non troverò il mio posto, non c’è dubbio
Sarò un vagabondo tuttofare

Chiamami pure “spensierato”
Io vago assieme alla brezza
Rassereno la mia mente ed il mio cuore
Facendo quello che più mi piace
Dovrò continuare a spostarmi ad est o ad ovest
Finchè non troverò il posto giusto per me, non c’è dubbio
Sarò un vagabondo tuttofare

E anche se una ragazza graziosa
Attirasse la mia attenzione
Le direi un rapido ciao
Ed un veloce addio

Oh, andrò dove voglio
Facendomi portare dalla corrente proprio come la sabbia
Facendo il lavoro che riesco a fare
Cambiando i miei progetti come voglio
Finchè sarò felice, non potrò perdere
Finchè non troverò il posto giusto per me- non c’è dubbio
Sarò un vagabondo tuttofare
Sarò un vagabondo tuttofare
Sarò un vagabondo tuttofare
Sarò un vagabondo tuttofare…
Un vagabondo tuttofare…

ALTRE NOTIZIE:

la parola “roustabout” si può anche tradurre come “manovale”, “scaricatore” o “operaio” (non qualificato).
NOTA: questa canzone venne pubblicata su 45 giri nel novembre del 1964 in un’edizione promozionale per disc jockey (RCA SP-45-139). Il lato B era “One track heart”.
Inoltre abbiamo anche un’edizione promozionale del novembre 1964 edita per per le sale cinematografiche (Paramount Pictures SP-2414).
La Paramount distribuì questo singolo solo in alcune sale selezionate. Il lato A venne usato prima della trasmissione del film ed alla fine del brano c’era l’annuncio che “Roustabout era imminente”. Il lato B, invece, veniva trasmesso durante il film con l’annuncio che, appunto, “il film stava andando in onda”.
Sembra che la versione edita in questa speciale pubblicazione sia un outtake.

EMISSIONI BOOTLEG

“Original film music, volume 6”. 1992, CD. Direttamente dalla pellicola del film.
“For movie fans only, vol. 3”. 2001, CD. Direttamente dalla pellicola del film.
“A legendary performer, vol. 13”. 2007, CD. Take 8.
“From the archives, vol. 2”. 2005, CD. Versione alternativa tratta da acetato.
“From the bottom of my heart, vol. 1”. 1996, CD. Alternate take.
"Memphis Tennessee". 1983, LP. Versione alternativa.
"Rare Elvis, volume 5-Celluloid treasures". 2010, CD. Versione alternativa.

VIDEO: