Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Petunia The Gardener’s Daughter

Autori: Sid Tepper, Roy C. Bennett e Aaron Schroeder
Durata: 3’00”
Data di registrazione: 14 maggio 1965
Ora di registrazione: 20,00-0.00/1,00-4,30
Studio di registrazione: Radio Recorders, Hollywood, California
Numero Master: SPA3-7375
Numero Take: ricavato dalle takes 8 (vocal overdub), 2 (insert) e 6.
Film di provenienza: “Frankie and Johnny”
Titolo: Petunia The Gardener’s Daughter

I've gotta gal, oh what a pal
The apple of my eye
We’re something rare, a peach of a pear
But her dad won't let us meet and I could die

I love Petunia the gardener's daughter
Oooh, how that gal can kiss
Her eyes are blue as bluebells
Each cheek a rose to see
How I dance when she plants her two lips on me
I'm as daffy as a daffodil
I long to kiss her all the time
Tonight I'll steal into her garden
And make Petunia's two lips mine

(I've got a beau, I love him so
The apple of my eye
With something rare, a peach of a pear
But my dad won't let us meet and I could die)

And we could die
I love Petunia the gardener's daughter
Oooh, how that gal can kiss
(My eyes are blue as bluebells
Each cheek a rose to see)
How I dance when she plants her two lips on me

(He's as daffy as a daffodil
He loves to kiss me all the time)
Tonight I'll steal into her garden
And make Petunia's two lips mine

She makes other girls look just like weeds
(I'm wanna be his clinging vine)
Tonight I'll steal into her garden
And make Petunia's two lips

(My ever loving two lips)
Make Petunia's two lips mine.

Titolo: PETUNIA, LA FIGLIA DEL GIARDINIERE

Ho una ragazza, oh che tipo!
La pupilla dei miei occhi
Siamo qualcosa di raro, come una pesca su un pero
Ma suo padre non vuole farci incontrare, ed io potrei morire

Amo Petunia la figlia del giardiniere
Oooh, quanto bacia bene quella ragazza!
I suoi occhi sono blu come le campanule
Ogni guancia una rosa da guardare
Mi sembra di danzare quando poggia le sue labbra su di me
Sono suonato come un trombone
Vorrei baciarla continuamente
Stanotte mi intrufolerò nel suo giardino
E le labbra di Petunia saranno mie

(Ho un innamorato, lo amo tanto
La pupilla dei miei occhi
Siamo qualcosa di raro, come una pesca su un pero
Ma mio padre non vuole farci incontrare, ed io potrei morire)

Noi potremmo morire
Amo Petunia la figlia del giardiniere
Oooh, quanto bacia bene quella ragazza!
(I miei occhi sono blu come le campanule
Ogni guancia una rosa da guardare)
Mi sembra di danzare quando poggia le sue labbra su di me

(È suonato come un trombone
Vorrebbe baciarmi continuamente)
Stanotte mi intrufolerò nel suo giardino
E le labbra di Petunia saranno mie

Al suo confronto le altre ragazze sono solo erbacce
(Voglio essere la sua vite rampicante)
Stanotte mi intrufolerò nel suo giardino
E le labbra di Petunia saranno

(Le mie tenere labbra)
Le labbra di Petunia saranno mie.

ALTRE NOTIZIE:

furono provate 4 takes per la sezione insert. Elvis canta in duetto con Donna Douglas.
Le parti tra parentesi sono cantate da Donna Douglas.

VIDEO: