Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

How Do You Think I Feel

Autori: Wayne P. Walker e Webb Pierce
Durata: 2’12"
Data di registrazione: 1 settembre 1956
Ora di registrazione: 13,00 - 16,00 / 17,00 - 20,00
Studio di registrazione: Radio Recorders, Hollywood, California
Numero Master: G2WB-4923
Numero Take: 7
Titolo: How Do You Think I Feel

How do you think I feel ?
Well I know your love’s not real
The girl I’m mad about is just a gadabout
How do you think I feel ?

How do you think we stand ?
Well I know you’ve mad your plans
But you’ve included three and that’s too much to me
How do you think I feel ?

I won’t be true again. I know that I can’t win
So why should I pretend that you still love me ?

How do you think I feel ?
Well I know your love’s not real
The one I’m mad about is just a gadabout
How do you think I feel ?

How do you think I feel ?
Well I know your love’s not real
The girl I’m mad about is just a gadabout
How do you think I feel ?

How do you think we stand ?
I know you’ve mad your plans
I know this pretty face is put me out of place
How do you think I feel ?

I won’t be true again, I know that I can’t win
So why should I pretend that you still love me ?

How do you think I feel ? Well I know your love’s not real
And you’ve included free and that’s too much to me
How do you think I feel ?

Titolo: COME PENSI CHE MI SENTA ?

Come pensi che mi senta ?
So che il tuo amore non è vero
La ragazza per la quale impazzivo è solo una vagabonda
Come pensi che mi senta ?

Come pensi che andremo avanti ?
So che hai fatto i tuoi progetti
Ma vi hai incluso una terza persona e questo è troppo per me
Come pensi che mi senta ?

Non sarò sincero ancora... So che non posso vincere...
Quindi, perchè dovrei fingere che tu mi ami ancora ?

Come pensi che mi senta ?
So che il tuo amore non è vero
L’unica per la quale impazzivo è solo una vagabonda
Come pensi che mi senta ?

Come pensi che mi senta ?
So che il tuo amore non è vero
La ragazza per la quale impazzivo è solo una vagabonda
Come pensi che mi senta ?

Come pensi che andremo avanti ?
So che hai fatto i tuoi progetti
Il bel viso di un altro mi ha messo fuori gioco
Come pensi che mi senta ?

Non sarò sincero ancora... So che non posso vincere...
Quindi, perchè dovrei fingere che tu mi ami ancora ?

Come pensi che mi senta ? So che il tuo amore non è vero
E tu vi hai incluso una terza persona e questo è troppo per me
Come pensi che mi senta ?

ALTRE NOTIZIE:

nel 1992 saltò fuori una strana esecuzione di “How do you think I feel” in quanto pare una versione strumentale da parte di Scotty Moore e Johnny Bernero ma si sente cantare senza microfono anche Elvis.
Gli esperti sostengono che la registrazione in questione sia datata novembre o dicembre 1954 e che dovrebbe trattarsi di una semplice versione strumentale con l’estemporaneo intervento di Elvis.
Questa esecuzione venne pubblicata per la prima volta nel CD bootleg “When all was cool” e ristampata da lì a poco in “Unsurpassed masters, volume 1”.
STORIA DELLA CANZONE: “How do you think I feel” venne composta da Wayne P. Walker e da Webb Pierce nel 1954.
Una delle prime registrazioni di questa canzone fu ad opera di Jimmie Rodgers Snow alla fine dello stesso anno.

EMISSIONI BOOTLEG

“When all was kool”. 1992, CD. Versione datata novembre/dicembre 1954 nella quale sono in evidenza gli strumenti di Scotty Moore e di Johnny Bernero. Possiamo, però, sentire anche Elvis che la esegue senza microfono.
“Unsurpassed masters, volume 1”. 1992, CD. Versione datata novembre/dicembre 1954 nella quale sono in evidenza gli strumenti di Scotty Moore e di Johnny Bernero. Possiamo, però, sentire anche Elvis che la esegue senza microfono.
“From the vaults, volume 3-Blueberry hill”. 2000, CD. Versione datata novembre/dicembre 1954 nella quale sono in evidenza gli strumenti di Scotty Moore e di Johnny Bernero. Possiamo, però, sentire anche Elvis che la esegue senza microfono.
“From the vaults of RCA”. 2005, CD. Versione datata novembre/dicembre 1954 nella quale sono in evidenza gli strumenti di Scotty Moore e di Johnny Bernero. Possiamo, però, sentire anche Elvis che la esegue senza microfono.
“From Union avenue to Thomas Street 1954-1969”. 2005, CD. Versione datata novembre/dicembre 1954 nella quale sono in evidenza gli strumenti di Scotty Moore e di Johnny Bernero. Possiamo, però, sentire anche Elvis che la esegue senza microfono.
“The ’56 sessions-Volume 2”. 2009, CD. Master.
“Behind closed doors”. 2009, CD. Master remixato.
“It was 50 years ago-Elvis in Germany”. 2009, CD. Master remixato.

VIDEO: