Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

House Of Sand

Autori: Bill Giant, Bernie Baum e Florence Kaye
Durata: 2’03”
Data di registrazione: 27 giugno 1965 (parte ritmica); 3 o 4 agosto 1965 (parte vocale)
Ora di registrazione: 3 agosto: 15,00-22,00; 4 agosto: 19,00-0,30
Studio di registrazione: Radio Recorders, Hollywood, California
Numero Master: TPA3-3842
Numero Take: numero 7 (parte ritmica); numero 1 (parte vocale)
Film di provenienza: “Paradise, Hawaiian style” (“Paradiso hawaiano”).
Numero Master del film: HO (parte ritmica); HOV (parte vocale)
Titolo: House Of Sand

Oh you can take a whole lot of sand
And build a castle on the beach
And though you mould it and you plan
Still you’ve got nothing in your reach

One little slip and it tumbles down
One wrong step and it crumbles all around
Like a house without love, that's sure to fall apart
A house of sand is an empty work of art

A house of sand is an empty work of art

You can build a tower of clay
But if you ask my advice
Well it is worthless, I say
It’s got no heart it's cold as ice

One little slip and it tumbles down
One wrong step and it crumbles all around
Like a house without love, that's sure to fall apart
A house of sand is an empty work of art
A house of sand is an empty work of art
A house of sand is an empty work of art.

Titolo: CASA DI SABBIA

Oh puoi prendere tutta la sabbia che vuoi
E costruire un castello sulla spiaggia
E benché tu lo modelli e lo progetti
È meglio che tu non abbia niente vicino

Un piccolo errore e va in rovina
Un passo falso e si sgretola dappertutto
Come una casa senz’amore, che senza dubbio va in rovina
Una casa di sabbia è una vana opera d’arte

Una casa di sabbia è una vana opera d’arte

Puoi costruire una torre d’argilla
Ma se chiedi il mio parere
Beh dico che è inutile
Non ha cuore è fredda come il ghiaccio

Un piccolo errore e va in rovina
Un passo falso e si sgretola dappertutto
Come una casa senz’amore, che senza dubbio va in rovina
Una casa di sabbia è una vana opera d’arte
Una casa di sabbia è una vana opera d’arte
Una casa di sabbia è una vana opera d’arte.

ALTRE NOTIZIE:

il 17, 18 e 19 agosto 1965, vennero sovraincisi altri strumenti sulla canzone per il film, da parte dell’orchestra condotta da Joseph Lilley.

EMISSIONI BOOTLEG

“Come what may”. 1998, CD. Takes 4, 5 e 6.
“Hawaiian style-The alternate album”. 2009, CD+DVD. Take 3.
“Fever pitch”. 2003, CD. È inclusa una strofa della canzone più la prima take denominata KOV.
“A legendary peformer, volume 11”. 2007, CD. Spliced take.
“For movie fans only, volume 3”. 2000, CD. Versione estrapolata dalla pellicola del film.
“Original film music, vol. 2”. 1990, CD. Versione estrapolata dalla pellicola del film.
“Loos ends, vol. 2”. 1993, CD. Versione estrapolata dalla pellicola del film.

VIDEO: