Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

He

Autori: J. Richards, R. Mullen
Durata: 2’17” (emissione Follow That Dream Records dove all’inizio canta due strofe di “An evening prayer”); 1’46” (emissione “Peace in the valley-The complete Gospel recordings”).
Data di registrazione: novembre 1960
Ora di registrazione: informazione non disponibile
Studio di registrazione: Monovale Drive, Hollywood, California
Numero Master: CPA5-5199
Numero Take: registrazione informale
Titolo: He

He can turn ni...
The tiee-tiee-tides and calm the angry sea
He alone decides who writes a symphony
Eee-eee-eee... Where's it go
It's seventh...
Ya... Da-da-da.. Da-da-da...
Darkness bright...
He keeps watch all through each long and lonely night
He can turn the time to hear a child's first prayer
Saint or sinner call and always find Him there.
Though it makes Him sad to see the way we live,
He'll always say, "I forgive... I forgive"
He'll always say, "I forgive"...

Titolo: LUI

Lui può far girare...
Le maree e acquietare il mare burrascoso
Lui solo decide chi compone una sinfonia
Eee-eee-eee...
Dove va è settimo....
Ya... Da-da-da... Da-da-da...
Splendente oscurità...
Lui veglia su ognuno durante ogni notte lunga e solitaria
Lui può modificare il tempo per ascoltare la prima preghiera di un bambino...
Sia che ad invocare sia un santo o un peccatore lo trovi sempre là.
Sebbene vedere il modo in cui viviamo Lo renda triste,
Lui dice sempre: “ Io perdono... Io perdono”
Lui dice sempre: “Io perdono”...

ALTRE NOTIZIE:

questa registrazione privata effettuata nel novembre del 1960 nella casa di Elvis a Monovale Drive, Hollywood, California, debuttò nel CD della Follow That Dream Records “In a private moment”. In questa pubblicazione possiamo sentire Elvis che canta, all’inizio, un paio di strofe di “An evening prayer” per poi attaccare “He”. È lo stesso Elvis ad accompagnarsi al pianoforte.
LA RCA/BMG la pubblicò alla fine del 2000 nel box di 3 CD “Peace in the valley-The complete Gospel recordings” senza le due strofe iniziali di “An evening prayer”.
STORIA DELLA CANZONE: Al Hibbler, un vocalista jazz non vedente, registrò questa canzone nel 1955 portandola al 4° posto nella classifica americana.
La cover del gruppo The McGuire Sisters raggiunse il 10° gradino.

VIDEO: