Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Clean Up Your Own Back Yard

Autori: Billy Strange e Mac Davis
Durata: 3’08”
Data di registrazione: 23 agosto 1968
Ora di registrazione: 19,00-23,45/0,15-3,15
Studio di registrazione: United Artist Recorders, Hollywood, California
Numero Master: XPA1-3976
Numero Take: 6
Film di provenienza: “The trouble with girls (and how to get into it)” (“Guai con le ragazze”)
Numero Master del film: 2002
Titolo: Clean Up Your Own Back Yard

Back porch preacher preaching at me
Actin’ like he wrote the Golden Rule
Shakin’ his fist and speechin’ at me
Shoutin’ from his soap-box like a fool
Come Sunday mornin’, he’s lyin’ in bed with his eyes all red
From the wine in his head
Wishin’ he was dead, when he oughta be
Heading’ for a Sunday school

Clean up your own back yard...
Oh, don’t you hand me none of your line
Clean up your own back yard...
You tend to your business, I’ll tend to mine

Drugstore cowboy criticizin’
Actin’ like he’s better than you and me
Standin’ on the sidewalk supervisin’
Tellin’ everybody how they ought to be
Come closin’ time, ‘most every night.
He locks up tight and out go the lights
Then he ducks out of sight and he cheats on his wife
With his employee

Clean up your own back yard...
Oh, don’t you hand me none of your line
Clean up your own back yard...
You tend to your business, I’ll tend to mine

Armchair quarterbacks always moanin’
Second guessin’ people all day long
Pushin’, pullin’ and hangin’ on in.
Always messin’ where they don’t belong
When you get right down to the nitty-gritty.
Isn’t it a pitty that in this big city
Not a one little bitty man’ll admit he could be a little wrong

Clean up your own back yard...
Oh, don’t you hand me, don’t you hand me none of your line
Clean up your own back yard...
You tend to your business, I’ll tend to mine
Clean up your own back yard...
You tend to your business, I’ll tend to mine.

Titolo: PENSA AGLI AFFARI TUOI

Il pastore mi sta facendo la predica sulla veranda, di dietro,
Facendo come se avesse scritto lui i 10 Comandamenti
Scuotendo il suo pugno e parlandomi
Urlando come un pazzo dal suo palco improvvisato…
Arriva domenica mattina: lui è disteso nel letto
Con i suoi occhi tutti rossi per il vino nella sua testa
Desiderando d’essere morto
Quando dovrebbe essere diretto alla scuola domenicale…

Pensa agli affari tuoi… Oh, non darmi nessuno dei tuoi suggerimenti…
Pensa agli affari tuoi…
Guarda ai tuoi affari che io guarderò ai miei…

Il cowboy del negozio sta criticando
Sta facendo come se lui fosse migliore di te e di me
Rimanendo sul marciapiede a controllare
Dicendo a tutti come essi dovrebbero essere…
Arriva l’ora di chiusura ogni sera
Lui chiude e spegne le luci, quindi sparisce improvvisamente
E tradisce sua moglie con la commessa…

Pensa agli affari tuoi…
Oh, non... Non darmi nulla del tuo comportamento…
Pensa agli affari tuoi…
Guarda ai tuoi affari che io guarderò ai miei…

Le persone importanti si lamentano sempre
Immaginando le persone col senno di poi, facendo pressioni,
Sforzando ed attaccandosi
Interferendo sempre in cose che non li riguardano…
Quando arrivi al dunque
Non è un peccato che in questa grande città
Nemmeno un uomo ammetterà che potrebbe aver sbagliato un po’…

Pensa agli affari tuoi…
Oh, non... Non darmi, non darmi nulla del tuo comportamento…
Pensa agli affari tuoi…
Guarda ai tuoi affari che io guarderò ai miei…
Guarda ai tuoi affari che io guarderò a miei!

ALTRE NOTIZIE:

il 17 ottobre 1980, negli Young ‘un Sound Studios di Nashville, Tennessee, venne registrata una nuova base musicale per questa canzone (la parte vocale di Elvis era sempre quella originale).
Il numero di master di questa nuova versione è KWA5-8572 e venne pubblicata l’anno seguente nell’album “Guitar man”.

SOVRAINCISIONI: 7 e 8 maggio 1969, studio A della RCA, Nashville, Tennessee. Il coro dei Blossoms fu sovrainciso in una data sconosciuta.
PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: giugno 1969 (RCA 47-47-9747. Lato B: “The fair’s moving on”).
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #35.Presenza totale: 8 settimane.
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA COUNTRY: #74.
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA EASY LISTENING: # 37.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: dicembre 1970 (RCA 447-0672. Lato B: “The fair’s moving on”. Gold Standard Series reissue).

CURIOSITA': il significato letterale della frase "clean up your own back yard" sarebbe "pulisci il tuo cortile".

EMISSIONI BOOTLEG

“Phenomenon”. 1998, CD. Si tratta della versione con la base strumentale rifatta, edita dalla RCA nel 1981 all’interno dell’album “Guitar man”.
"Goin' home". 1996, CD. Si tratta della versione con la base strumentale rifatta, edita dalla RCA nel 1981 all’interno dell’album “Guitar man”.
“Elvis Country-The prequel”. 2010, CD. Undubbed master.

VIDEO: