Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Sotto Sezioni

I’ve Lost You

Autori: Ken Howard e Alan Blaikley
Durata: 3’55” (studio); 3’41” (live)
Data di registrazione: 4 giugno 1970 (studio); 11 agosto 1970 (live)
Ora di registrazione: 18,00-21,00/22,00-1,00/1,30-4,30 (studio); dinner show (live)
Studio di registrazione: Studio B della RCA, Nashville, Tennessee (studio); International Hotel, Las Vegas, Nevada (live).
Numero Master: ZPA4-1594 (studio); ZPA5-1865 (live)
Numero Take: 7
Titolo: I’ve Lost You

Lying by your side I watch you sleeping
And in your face the sweetness of a child
Murmuring the dream you won’t recapture
Though it will hunt the corners of your mind
Oh I’ve lost you though you near me
And your body’s still as kind
I’ve lost you on the journey
But I can’t remember where or when

Who can tell when summer turns to Autumn
And who can point the moment love grows cold
Softly without pain the joy is over
Though why it’s gone we neither of us know

Oh I’ve lost you, yes I’ve lost you
I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but
Reason can’t stand in for feeling oh !

Oh I’ve lost you, yes I’ve lost you
I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but
Reason can’t stand in for feeling oh !

Six o’clock, the baby will be crying
And you will stumble sleeping to the door
In the chill and solemn gray of morning
we play the parts that we have learned too well

Oh I’ve lost you, oh I’ve lost you
Though you won’t admit it’s so
I’ve lost you on the journey
But I can’t remember where or when oh no !

Oh I’ve lost you, yes I’ve lost you
I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but
Reason can’t stand in for feeling oh !

Oh I’ve lost you, yes I’ve lost you
I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but
Reason can’t stand in for feeling oh !

Oh I’ve lost you, yes I’ve lost you
I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but
Reason can’t stand in for feeling oh !

Titolo: TI HO PERSA

Disteso al tuo fianco, ti guardo dormire
E nel tuo viso c’è la dolcezza di un bambino
Mormori un sogno che non ricorderai
Anche se si rifugerà negli angoli della tua mente.
Oh, ti ho persa anche se mi sei vicina
Ed il tuo corpo è così dolce...
Ti ho persa in un viaggio
Ma non riesco a ricordare dove o quando...

Chi può dire quando l’estate diventa autunno
E chi può dire il momento in cui l’amore si raffredda ?
Dolcemente, senza dolore, la gioia è finita
Anche se il motivo per cui sia terminata, nessuno di noi due lo sa...

Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa
Non posso raggiungerti mai più
Dobbiamo parlarne adesso ma
La ragione non può sostituire il sentimento, oh !

Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa
Non posso raggiungerti mai più
Dobbiamo parlarne adesso ma
La ragione non può sostituire il sentimento, oh !

Alle sei il bambino sta piangendo
E tu inciampi, addormentata, nella porta.
Al freddo e nel tetro grigio del mattino
Recitiamo le parti che abbiamo imparato fin troppo bene

Oh, ti ho persa, oh, ti ho persa
Anche se tu non ammetterai che è così
Ti ho persa in un viaggio ma
Non posso ricordare dove e quando

Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa
Non posso raggiungerti mai più
Dobbiamo parlarne adesso ma
La ragione non può sostituire il sentimento, oh !

Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa
Non posso raggiungerti mai più
Dobbiamo parlarne adesso ma
La ragione non può sostituire il sentimento, oh !

Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa
Non posso raggiungerti mai più
Dobbiamo parlarne adesso ma
La ragione non può sostituire il sentimento, oh !

ALTRE NOTIZIE:

Testo della versione dal vivo:
Lying by your side I watch your sleeping /And in your face the sweetness of a child
Murmuring a dream you won’t recapture /Though it will hunt the corners of your mind
Oh, I’ve lost you, yes I’ve lost you /I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but /Reason can’t stand in for feeling
Who can tell when summer turns to Autumn /And who can point the moment love grows cold
Softly without pain the joy is over /Though why it’s gone we neither of us know
Oh, I’ve lost you, yes I’ve lost you /I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but /Reason can’t stand in for feeling, oh
I’ve lost you, yes I’ve lost you /I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but /Reason can’t stand in for feeling
Six o’clock, the baby will be crying /And you will stumble sleeping to the door
In the chill and solemn gray of morning /We play the parts that we have learned too well
Oh, I’ve lost you, yes I’ve lost you /I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but /Reason can’t stand in for feeling
I’ve lost you, yes I’ve lost you /I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but /Reason can’t stand in for feeling, oh !
Oh, I’ve lost you, yes I’ve lost you /I can’t reach you anymore
We ought to talk it over now but /Reason can’t stand in for feeling, oh.

Traduzione:
Disteso al tuo fianco, ti guardo dormire e nel tuo viso c’è la dolcezza di un bambino.
Mormori un sogno che non ricorderai anche se si rifugerà negli angoli della tua mente.
Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa... Non posso raggiungerti mai più...
Dobbiamo parlarne adesso ma la ragione non si può sostituire al sentimento...
Chi può dire quando l’estate diventa autunno e chi può dire il momento in cui l’amore si raffredda ?
Dolcemente, senza dolore, la gioia è finita anche se il motivo per cui sia terminata, nessuno di noi due lo sa...
Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa, non posso raggiungerti mai più ...
Dobbiamo parlarne adesso… Ma la ragione non può sostituire il sentimento, oh !
Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa, non posso raggiungerti mai più ...
Dobbiamo parlarne adesso… Ma la ragione non può sostituire il sentimento, oh !
Alle sei il bambino sta piangendo e tu inciampi, addormentata, nella porta.
Al freddo e nel tetro grigio del mattino, recitiamo le parti che abbiamo imparato fin troppo bene.
Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa, non posso raggiungerti mai più ...
Dobbiamo parlarne adesso ma la ragione non può sostituire il sentimento, oh !
Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa, non posso raggiungerti mai più ...
Dobbiamo parlarne adesso ma la ragione non può sostituire il sentimento, oh !
Oh, ti ho persa, sì, ti ho persa, non posso raggiungerti mai più ...
Dobbiamo parlarne adesso ma la ragione non può sostituire il sentimento, oh !

 

SOVRAINCISIONI: giugno 1970, studio A della RCA, Nashville, Tennessee.
PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: luglio 1970 (RCA 47-9873. Lato B: “The next step is love”).

POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: #32. Presenza totale: 9 settimane.
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA COUNTRY: #57.
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA EASY LISTENING: #5.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: agosto 1971 (RCA 447-0677. Lato B: “The next step is love”. Gold Standard Series reissue).
STORIA DELLA CANZONE: la prima incisione di “I’ve Lost You” venne effettuata da Matthews’ Southern Comfort nel 1969.

EMISSIONI BOOTLEG

“Rock my soul”. 1976 e 1983, LP. Master, anche se le note del disco affermano il contrario.
"Hits of the 70's". 2008, CD. Master.
“For Elvis fans only”. 1987, LP e CD. Master.
“Fire in Vegas”. 1993, CD. Master.
“Pure diamonds, volume 4-From Nashville to Hollywood”. 1996, CD. Master senza sovraincisioni.
“Pure diamonds-The uncut & undubbed RCA studio sessions”. 2007, 4CD. Master senza sovraincisioni.
"Unedited masters-Nashville 1970". 2011, CD. Unedited master.
"You know, it don't have to be strictly Country, vol. 2". 2013, CD. Master con sovraincisioni di accompagnamento vocale.
“You know it don’t have to be strictly country, vol. 1”. 2008, CD. Acetate unedited master.
“Get down and get with it !”. 1998, CD. Prova nello studio MGM Stage 1, Culver City, California, 15 luglio 1970.
"Get down and dirty". 2010, 2 CD. Prova negli studi MGM Stage 1, Culver City, California, 15 luglio 1970. Una è la parte finale della canzone, riprovata.
“The brightest star on Sunset Boulevard, volume 1”. 1998, CD. Prova del 24 luglio 1970, Hollywood, California.
“The brightest star on Sunset Boulevard”. 2008, 2 CD. Prova del 24 luglio 1970, Hollywood, California.
“Hang loose”. 1991, CD. Due versioni di questa canzone eseguita sul palco dell’International Hotel, Las Vegas, Nevada, in una prova del 6 agosto 1970.
“Happy days-That’s the way it is rehearsals”. 2006, CD. Prova eseguita sul palco dell’International Hotel a Las Vegas, Nevada, 7 agosto 1970. Registrazione incompleta.
“Inherit the wind”. 1991, CD. Prova eseguita sul palco dell’International Hotel, Las Vegas, Nevada, in una prova del 6 agosto 1970.
“A legendary performer, vol. 5”. 2005, CD. Versione di prova eseguita sul palco dell’International Hotel, Las Vegas, Nevada, in una prova del 6 agosto 1970 .
"Something". 2009, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 11 agosto 1970. Dinner show.
“Love letters from me to you”. 1993, CD. Dal vivo a Las Vegas, 11 agosto 1970, dinner show ma dal running time un po’ più breve poiché il brano è stato leggermente velocizzato tecnicamente.
"Twenty days & nights". 2009, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 12 agosto 1970. Dinner show.
“King of Las Vegas live”. 1975, LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 12 agosto 1970, dinner show. Tratta direttamente dalla pellicola di “Elvis-That’s the way it is”.
“Memories”. 1978, 2 LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 12 agosto 1970, dinner show. Tratta direttamente dalla pellicola di “Elvis-That’s the way it is”.
“That’s the way it is”. 1980 e 1986, LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 12 agosto 1970, dinner show. Tratta direttamente dalla pellicola di “Elvis-That’s the way it is”.
“International heatwave”. 1991, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada, 12 agosto 1970, dinner show. Tratta direttamente dalla pellicola di “Elvis-That’s the way it is”.
“A bright midnight with Elvis”. 2004, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 19 agosto 1970, dinner show.
“Double dynamite”. 1998, 2 CD. Dal vivo in Las Vegas, Nevada, 19 agosto 1970, midnight show.
“A dinner date with Elvis”. 1986, LP; 1991, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 20 agosto 1970. Dinner show.
“A dinner bell in Vegas”. 2004, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 20 agosto 1970. Dinner show.
“The continuing story of Memory Records”. 2004, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 20 agosto 1970. Dinner show.
“Midnight inspiration”. 1991, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 20 agosto 1970, midnight show.
“Standing room only”. 1994, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 20 agosto 1970, midnight show.
“A bright midnight with Elvis”. 2004, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 20 agosto 1970, midnight show.
“You’ve lost that lovin’ feelin’”. 2001, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 21 agosto 1970, midnight show.
“The Hillbilly Cat live. 1970, 2 LP. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 23 agosto 1970, dinner show.
“The Hillbilly Cat live. 2012, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 23 agosto 1970, dinner show.
“The midnight hour”. 2005, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 4 settembre 1970, midnight show e 5 settembre 1970, midnight show.
“Vegas variety, volume 5”. 2011, CD. Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 6 settembre 1970, ore 3. Falsa partenza ed accenno.
“Better than ever”. 2006, CD. Dal vivo a Miami, Florida. 12 settembre 1970. Spettacolo delle ore 20,30.

VIDEO: