Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Sotto Sezioni

I’m Left, You’re Right, She’s Gone

Autori: Stanley Kesler e Bill Taylor
Durata: 2’43”
Data di registrazione: novembre o dicembre 1955 (secondo Joe Tunzi), marzo 1955 secondo Ernst Jørgensen
Ora di registrazione: informazione non disponibile
Studio di registrazione: Sun Records, Memphis, Tennessee.
Numero Master: U-142 (Sun Records); F2WB-8047 (RCA)
Numero Take: 6
Titolo: I’m Left, You’re Right, She’s Gone

Well, you're right, I'm left, she's gone.
You're right, and I'm left all alone.
Well, you tried to tell me so,
But how was I to know
That she was not the one for me?

You told me all along,
You're right, our love was so wrong.
But now I've changed my mind
’Cause she broke the ties that bind,
And I know that she never cared for me.

Well, I thought I knew just what she'd do.
Well, I guess I'm not so smart.
Oh, you tried to tell me all along
She'd only break my heart.

I'm left, you're right, she's gone.
You're right, and I'm left all alone.
Well, she's gone, I know not where,
But now I just don't care,
For now I'm fallen for you.

If you'll forgive me now,
I'll make it up somehow.
So happy we will be
In a home just for three,
And I'll soon forget her now I know.

Well, I thought I knew just what she'd do,
I guess I'm not so smart,
For you tried to tell me all along
She'd only break my heart.

You're right, I'm left, she's gone.
You're right, and I'm left all alone.
Well, she's gone, I know not where,
But now I just don't care,
For now I've fallen for you.

Titolo: IO SONO RIMASTO, HAI RAGIONE, LEI SE N'È ANDATA

Hai ragione, io sono rimasto e lei se ne è andata.
Hai ragione, ed io sono rimasto solo.
Tu hai provato a dirmelo,
Ma quanto mi c’è voluto per capire
Che lei non era quella giusta per me?

Me lo hai detto fin dall'inizio,
Hai ragione, che il nostro amore non era vero.
Ma adesso ho cambiato idea
Perché lei ha spezzato i vincoli che ci legano,
E so che non mi ha mai amato.

Ero convinto di sapere cosa stesse facendo,
Non credo di essere poi così furbo.
Oh, hai cercato di dirmi fin dall'inizio
Che mi avrebbe soltanto spezzato il cuore.

Io sono rimasto, hai ragione, e lei se ne è andata.
Hai ragione, ed io sono rimasto solo.
Se ne è andata, ed io non so dove,
Ma ora non me ne importa nulla,
Perché ora mi sono innamorato di te.

E se ora tu mi perdonerai,
In qualche modo io recupererò.
Saremo felici da morire,
In una casa solo per tre,
E presto mi dimenticherò di lei, adesso lo so.

Ero convinto di sapere cosa stesse facendo,
Non credo di essere poi così furbo.
Perchè hai cercato di dirmi fin dall'inizio
Che mi avrebbe soltanto spezzato il cuore.

Hai ragione, io sono rimasto e lei se ne è andata.
Hai ragione, ed io sono rimasto solo.
Se ne è andata, ed io non so dove,
Ma ora non me ne importa nulla,
Perché ora mi sono innamorato di te.

ALTRE NOTIZIE:

esiste anche una versione lenta di questo brano, conosciuta anche col titolo di “My baby’s gone”. Essa venne pubblicata dalla RCA per la prima volta nel 1984, all’interno del box “A golden celebration”.
Il testo è diverso:
«Well, I’m left, you’re so right, my baby’s gone, my baby’s gone. You’re right and I’m left all alone, all alone. Well, you tried to tell me so but, honey, how was I to know that she, that she was not the one for me, not the one for me ? You know, you told me, well, you told me all along, all along. You’re so right, our love was so wrong, love was wrong ‘cause the day she said goodbye, you know, I didn’t, no I didn’t even cry for I knew I would’ve been turned to you, sweet little you. Well I thought I knew just what she’d do. I guess I’m not so mart for you tried to tell me all along that she’d only break my heart. Well, I’m left, you’re so right, my baby’s gone, my baby’s gone. You’re right and I’m left all alone, all alone. Well, she’s gone, I know not where but now I, I just don’t care for now I have fallen for you, fallen for you».
PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: 1 aprile 1955 (Sun Records, 78 e 45 giri: SUN 217. Lato A: “Baby let’s play house”).
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: non classificata.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: novembre 1955 (RCA, 78 giri: RCA 20-6383. Lato A: “Baby let’s play house”);
novembre 1955 (RCA, 45 giri: RCA 47-6383. Lato A: “Baby let’s play house”);
marzo 1959 (RCA 447-0604. Lato A: “Baby let’s play house”. Gold Standard Series);
dicembre 1986 (Collectables DPE1-1002 4502. Lato A : “Baby let’s play house”).
EMISSIONE SU EP: ottobre 1956, “Anyway you want me” (RCA EPA-965).
STORIA DELLA CANZONE: i due autori composero questa canzone nel 1954 basandosi sullo stacchetto pubblicitario della zuppa Campbell.

EMISSIONI BOOTLEG

“Good rockin’ tonight”. 1974, LP. Versione lenta.
“The rockin’ rebel”. 1978, LP. Versione lenta.
"Memories". 1978, 2 LP. Versione lenta. Sono incluse due takes.
“Unfinished business”. 1980, LP. Versione lenta.
“Loos ends, vol. 3”. 1993. CD. Takes 7, 8, 9, 10, 11, 12 e 13.
“From Union Avenue to Thomas Street”. 2005, CD. Sono incluse le prime sette takes.
“Unsurpassed masters, vol. 1”. 1992, CD. Master.
“Janis and Elvis”. 1995, CD. Master.
“Early recordings”. CD. Versione lenta ma con accompagnamento musicale rifatto in studio.
“From the vaults of RCA”. 2005, CD. Versione lenta.
“When all was Kool”. 1991, CD. Master.

VIDEO: