Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

SONGS

Sotto Sezioni

I’ll Never Let You Go (Little Darlin’)

Autori: Jimmy Wakely
Durata: 2’21"
Data di registrazione: 10 settembre 1954
Ora di registrazione: informazione non disponibile
Studio di registrazione: Sun Studio, Memphis, Tennessee
Numero Master: F2WB-8116
Numero Take: informazione non disponibile.
Titolo: I’ll Never Let You Go (Little Darlin’)

I'll never let you go, little darlin'.
I'm so sorry 'cause I made you cry.
I'll never let you go 'cause I love you.
So please don't ever say goodbye.

The stars would tumble down beside me,
The moon would hang its head and cry.
My arms would never hold another, baby doll,
If we should ever say goodbye.

Well, I'll never let you go
'Cause I love you, little baby,
I'm so sorry 'cause I made you cry,
I made you cry.
Well, I'll never let you go
'Cause I love you, little baby,
So please don't ever say goodbye.

Titolo: NON TI LASCERÒ MAI ANDAR VIA (PICCOLA CARA)

Non ti lascerò mai andar via, piccola cara.
Mi dispiace tanto averti fatto piangere.
Non ti lascerò mai andar via perché ti amo.
Perciò ti prego non dirmi mai addio.

Le stelle cadrebbero accanto a me,
La luna chinerebbe il capo e piangerebbe.
Le mie braccia non stringerebbero più nessun'altra, bambolina,
Se mai dovessimo dirci addio.

No, non ti lascerò mai andar via
Perché ti amo, piccolina,
Mi dispiace tanto averti fatto piangere,
Averti fatto piangere.
No, non ti lascerò mai andar via
Perché ti amo, piccolina,
Perciò ti prego non dirmi mai addio.

ALTRE NOTIZIE:

Elvis non cantò il primo verso del testo originale:
«You say we’re reached the hour of parting. You say our dream of love is gone but I could never live without you. So please don’t leave me all alone» («Dici che siamo arrivati a momento della separazione. Dici che il nostro sogno d’amore se n’è andato ma io non potrei mai vivere senza di te perciò, ti prego, non lasciarmi solo»).

PRIMA EMISSIONE SU SINGOLO: settembre 1956 (RCA 20-6638; 78 giri. RCA 47-6638; 45 giri. Lato B: “I’m gonna sit right down and cry (over you)”.
POSIZIONE NELLA CLASSIFICA HOT 100: non classificata.
ALTRE EMISSIONI SU SINGOLO: marzo 1959 (RCA 447-0611. Lato B: “I’m gonna sit right down and cry (over you)”; Gold Standard Series);
dicembre 1986 (Collectables DPE1-1004 4504 ; lato B: “I’m gonna sit right down and cry (over you)”).
EMISSIONE SU EP: 13 marzo 1956 (“Elvis Presley”, RCA EPB-1254, doppio extended play).
ALTRE EMISSIONI SU EP: “Elvis Presley” (RCA SPD-22; ottobre 1956. Doppio EP regalato a chi acquistava un fonografo portatile a quattro velocità Victrola, modello 7EP2);
“Elvis Presley” (RCA SPD-23; ottobre 1956. Triplo EP regalato a chi acquistava un fonografo automatico a 45 giri portatile Victrola, modello 7EP45);
“Elvis Presley-The most talked about new personality in the last ten years of recorded music” (RCA EPB-1254; marzo 1956. Doppio EP promozionale).

STORIA DELLA CANZONE: Jimmy Wakely scrisse e registrò questa canzone nel 1941 (Decca 5973). Dieci anni dopo, Jimmy Liggins la incise a sua volta per la Specialty Records (Specialty 470).

EMISSIONI BOOTLEG

“Good rockin’ tonight”. 1974, LP. È presente la take alternative che la RCA pubblicherà per la prima volta nel 1984 nel box “A golden celebration”.
“The rockin’ rebel”. 1978, LP. È presente la take alternative che la RCA pubblicherà per la prima volta nel 1984 nel box “A golden celebration”.
“You ain’t nothing but the king”. 1979, LP. È presente la take alternative che la RCA pubblicherà per la prima volta nel 1984 nel box “A golden celebration”.
“From Union Avenue to Thomas Street 1954-1969”. 2005, CD. È presente la take alternative che la RCA pubblicherà per la prima volta nel 1984 nel box “A golden celebration”.

VIDEO: