Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

Good Rockin’ Tonight

Questo vinile venne pubblicato originariamente in Olanda nel 1974 su etichetta “Bopcat Records” (LP 100) in sole 100 copie.
La front cover riporta due foto: una di Elvis in azione, durante uno spettacolo degli anni ’50, ed una di Jerry Lee Lewis. Anche nel retro troviamo un’immagine di Elvis, sempre dal vivo negli anni ’50, ed altre di Sam Phillips, Bill Black, Jerry Lee e Myra e di altri due artisti della “Sun Records”, Billy Riley e Warren Smith.
Assieme ai titoli delle canzoni troviamo anche delle note molto esaustive riguardanti l’inflenza che ebbe la “Sun” verso la musica americana.
Questo disco, quindi, non è solo un disco di Elvis in quanto include altri cantanti della mitica label di Memphis ma Elvis è senza dubbio la stella più brillante.

Il lato 1 è dedicato interamente ad Elvis e riporta ovviamente sette incisioni del 1954/1955. “Good rockin’ tonight” è stata tratta direttamente da un 78 giri, senza falsa eco della RCA che possiamo ascoltare nei suoi masters.
“My baby’s gone” è una versione blues di “I’m left, you’re right, she’s gone” tratta da acetato.
“I don’t care if the sun don’t shine” è preceduta da due false partenze per poi proseguire con il master. In questo vecchio LP, il suono è più genuino rispetto a tutte le altre pubblicazioni e la riprova di questo è l’assolo di chitarra…
Quindi si passa a “Blue moon of Kentucky” in versione alternativa, molto lenta rispetto al master per poi ascoltare degli inediti (per l’epoca): alcune outtakes di “I’ll never let you go”.
Il lato 1 si chiude con altri due masters tratti da un 78 giri, quindi senza eco della RCA: “Mystery train” e “I forgot to remember to forget”.

Il secondo lato del bootleg si apre con una “novelty record” narrata da George Klein, intitolata “The return of Jerry Lee”.
Quindi ascoltiamo “Savin’ it all for You”, una canzone eseguita da Warren Smith, incisa nel febbraio del 1956 e fino ad allora inedita.
Ecco un altro inedito: “Milkshake Mademoiselle”, di Jerry Lee Lewis, del 1958. Segue un’interessante discussione fra Sam Phillips, Jerry Lee ed il batterista James Van Eaton, registrata nel 1957, la quale ha come tema predominante la religione: il conflitto fra il rock’n'roll ed il fondamentalismo cristiano del Sud degli Stati Uniti è chiaro.
Abbiamo, poi, una outtake di “Great balls of fire”, di Jerry Lee Lewis, 1957; chiude il 33 giri “Rock with me baby” e “Trouble bound” di Billy Lee Riley, novembre 1958.
Anche la resa sonora di questo lato 2 è eccellente.

“Good rockin’ tonight” venne contraffatto nel 1979. La differenza maggiore sta nel peso del materiale che, nell’originale, è inferiore rispetto alle versioni seguenti; poi la stampa del disco originale è più chiara rispetto alle altre seguenti, l’etichetta del 33 giri è nera con scritte argentate ed è accreditato “E. Aron” come artista a differenza delle versioni contraffatte che hanno l’etichetta con scritte eseguite in stile “biro” e l’artista è accreditato come “Elvis Presley”. Il suono, in generale, è leggermente inferiore come se avessero usato un equalizzatore per attenuare i disturbi nelle frequenze alte.

Esiste una seconda stampa di questo disco ed è datata 1983 circa. Essa ha copertine diverse e tutte le canzoni sono di Elvis.
Il lato A è identico all’originale del 1974 mentre la seconda facciata riporta i seguenti brani:
“That’s all right”, “Blue moon of Kentucky” dalla prima apparizione al “Louisiana Hayride” (Shreveport, 16 ottobre 1954;
“Tweedle dee”, “Louisiana Hayride”, Shreveport, 15 gennaio 1955;
“I love you because” tratta dal 78 giri della “Sun Records”;
“You’re a heartbreaker” estrapolata da acetato;
“Harbor lights” copiata dal primo volume “A legendary performer” (lo si capisce dall’eco caratteristica);
“The truth about me”, intervista tratta da un 78 giri.
La copertina riporta una bella foto bordata di blu, circa del 1956; l’etichetta ha la scritta “in stile biro” ed il disco è accreditato “E. Aron”.

1974:

LATO 1:
1) Good rockin’ tonight [master]
2) My baby’s gone [versione lenta di "I'm left, you're right, she's gone"]
3) I don’t care if the sun don’t shine [master]
4) Blue moon of Kentucky [alternate take]
5) I’ll never let you go (little darlin’) [alternate take]
6) Mystery train [master]
7) I forgot to remember to forget [master]

LATO 2:
1) The return of Jerry Lee [con intervento parlato di George Klein]
2) Savin’ it all for you [Warren Smith]
3) Milkshake mademoiselle [Jerre Lee Lewis]
4) Discussione in studio
5) Great balls of fire [Jerry Lee Lewis]
6) Rock with me baby [Billy Lee Riley]
7) Trouble bound [Billy Lee Riley]

1983:

LATO 1:
1) Good rockin’ tonight [master]
2) My baby’s gone [versione lenta di "I'm left, you're right, she's gone"]
3) I don’t care if the sun don’t shine [master]
4) Blue moon of Kentucky [alternate take]
5) I’ll never let you go (little darlin’) [alternate take]
6) Mystery train [master]
7) I forgot to remember to forget [master]

LATO 2:
1) That’s all right (mama) [Shreveport. 16 ottobre 1954]
2) Blue moon of Kentucky [Shreveport. 16 ottobre 1954]
3) Tweedle dee [Shreveport, 15 gennaio 1955]
4) I love you because [master]
5) You’re a heartbreaker [master]
6) Harbor lights [master]
7) The truth about me [intervista del 1956]