Fans Club Riconosciuto ufficialmente dalla ELVIS PRESLEY ENTERPRISES

DISCOGRAFIA ALBUM USA

A GOLDEN CELEBRATION

Data di pubblicazione
Agosto 1984

N° Catalogo
RCA CPM 6 5172
VALUTAZIONE

Dettagli:

Cofanetto di 6 LP che ci presenta una vasta panoramica sull'Elvis degli anni '50 con tutte le sue apparizioni televisive, i due concerti nel suo paese di nascita, Tupelo, delle versioni alternative della Sun Records, delle inedite registrazioni provate del 1959 e del 1966/67 e qualche brano dal TV Special del '68.
"A golden celebration" raggiunse l'80° posto nella classifica americana ove rimase per 19 settimane. Nella graduatoria Country fu 55°.

Il box era in tiratura limitata e numerata ed aveva una foto di Elvis come inserto e gli inners fotografici.

a_golden_celebration_fronta_golden_celebration_backa_golden_celebration_inner1-aa_golden_celebration_inner1-ba_golden_celebration_disc1-aa_golden_celebration_disc1-ba_golden_celebration_inner2-aa_golden_celebration_inner2-ba_golden_celebration_disc2-aa_golden_celebration_disc2-ba_golden_celebration_inner3-aa_golden_celebration_inner3-ba_golden_celebration_disc3-aa_golden_celebration_disc3-ba_golden_celebration_inner4-aa_golden_celebration_inner4-ba_golden_celebration_disc4-aa_golden_celebration_disc4-ba_golden_celebration_inner5-aa_golden_celebration_inner5-ba_golden_celebration_disc5-aa_golden_celebration_disc5-ba_golden_celebration_inner6-aa_golden_celebration_inner6-ba_golden_celebration_disc6-aa_golden_celebration_disc6-b

PUBBLICAZIONI IN CD

Nel 1998 fu pubblicato in un box di 4 CD (07863 67456 2).

EMISSIONI TRACK LIST

LATO 1:
Harbor Lights
That's All Right (Mama) (3 outtakes)
Blue Moon Of Kentucky (outtake)
I Don't Care If The Sun Don't Shine (versione alternativa)
I'm Left You're Right She's Gone (versione alternativa)
I'll Never Let You Go (Little Darlin') (Versione alternativa)
When It Rains It Really Pours (versione alternativa del novembre 1955)

LATO 2 :
Shake Rattle and Roll / Flip Flop Fly (Dorsey Brothers Stage Show, 28 gennaio 1956)
I Got A Woman (Dorsey Brothers Stage Show, 28 gennaio 1956)
Baby Let's Play House (Dorsey Brothers Stage Show, 4 febbraio 1956)
Tutti Frutti (Dorsey Brothers Stage Show, 4 febbraio 1956)
Blue Suede Shoes (Dorsey Brothers Stage Show, 11 febbraio 1956)
Heartbreak Hotel (Dorsey Brothers Stage Show, 11 febbraio 1956)

LATO 3 :
Tutti Frutti (Dorsey Brothers Stage Show, 18 febbraio 1956)
I Was The One (Dorsey Brothers Stage Show, 18 febbraio 1956)
Blue Suede Shoes (Dorsey Brothers Stage Show, 17 marzo 1956)
Heartbreak Hotel (Dorsey Brothers Stage Show, 17 marzo 1956)
Money Honey (Dorsey Brothers Stage Show, 24 marzo 1956)
Heartbreak Hotel (Dorsey Brothers Stage Show, 24 marzo 1956)

LATO 4:
Heartbreak Hotel (Milton Berle Show, San Diego, 3 aprile 1956)
Blue Suede Shoes (Milton Berle Show, San Diego, 3 aprile 1956)
Hound Dog (Milton Berle Show, 5 giugno 1956)
I Want You, I Need You, I Love You (Milton Berle Show, 5 giugno 1956)
I Want You, I Need You, I Love You (Steve Allen Show, 1 luglio 1956)
Hound dog (Steve Allen Show, 1 luglio 1956)

LATO 5:
Heartbreak Hotel (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
Long Tall Sally (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
Introductions and Presentations (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
I Was The One (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
I Want You I Need You I Love You (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
I Got A Woman (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)

LATO 6:
Don't Be Cruel (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
Ready Teddy (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
Love Me Tender (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
Hound Dog (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show pomeridiano)
Intervista a Vernon e Gladys Presley
Intervista a Nick Adams
Un fan
Elvis

LATO 7:
Love Me Tender (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
I Was The One (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
I Got A Woman (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
Don't Be Cruel (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
Blue Suede Shoes (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
Baby Let's Play House (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
Hound Dog (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)
Announcements (Mississippi Alabama Fair and Dairy Show, Tupelo, Mississippi, 26 settembre 1956, show serale)

LATO 8:
Don't Be Cruel (Ed Sullivan Show, 9 settembre 1956)
Love Me Tender (Ed Sullivan Show, 9 settembre 1956)
Ready Teddy (Ed Sullivan Show, 9 settembre 1956)
Hound Dog (Ed Sullivan Show, 9 settembre 1956)
Don't Be Cruel (Ed Sullivan Show, 28 ottobre 1956)
Love Me Tender (Ed Sullivan Show, 28 ottobre 1956)
Love Me (Ed Sullivan Show, 28 ottobre 1956)
Hound Dog (Ed Sullivan Show, 28 ottobre 1956)

LATO 9:
Hound Dog (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)
Love Me Tender (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)
Heartbreak Hotel (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)
Don't Be Cruel (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)
Too Much (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)
When My Blue Moon Turns To Gold Again (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)
Peace In The Valley (Ed Sullivan Show, 6 gennaio 1957)

LATO 10: homerecordings
Danny Boy (aprile 1959)
Soldier Boy (novembre 1959)
The Fool (novembre 1959)
Earth Angel (novembre 1959)
I Asked The Lord [He's Only A Prayer Away] (novembre 1959)

LATO 11: homerecordings
Intervista a TV Guide
My Heart Cries For You (febbraio 1966/inizi 1967)
Dark Moon (febbraio 1966/inizi 1967)
Write To Me From Naples (febbraio 1966/inizi 1967)
Suppose (febbraio 1966/inizi 1967)

LATO 12:
Blue Suede Shoes (Burbank, 27 giugno 1968, ore 18)
Tiger Man (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)
That's All Right (Mama) (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)
Lawdy Miss Clawdy (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)
Baby What You Want Me To Do (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)
Love Me (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)
Are You Lonesome Tonight ? (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)
Baby What You Want Me To Do (Burbank, 27 giugno 1968, ore 18)
Blue Christmas (Burbank, 27 giugno 1968, ore 18)
One Night (Burbank, 27 giugno 1968, ore 18)
Trying To Get To You (Burbank, 27 giugno 1968, ore 20)

RECENSIONI

Di Davide Raga

 

Questo box del 1984, fu pubblicato in occasione del 50° anniversario della nascita di Elvis, ristampato poi in versione di 4 cd nel 1998.
Il box contiene numerosissime versioni alternative e performances inedite (naturalmente sino al 1985). Esso contiene appunto materiale che và dal 1954 al 1968, anno dello storico ritorno del re.
Vediamo adesso la versione cd del box:

CD 1: questo primo cd contiene delle versioni alternative della session alla Sun Records, in tutto 7 brani, per proseguire poi con tutte le apparizioni live al “Dorsey show” del 1956, ovvero quelle del 28 gennaio; 4, 11 e 18 febbraio; 17 e 24 marzo.

CD 2: il CD si apre con l’ apparizione al “The Milton Berle show” del 3 aprile 1956 a Sand Diego, trasmesso da una nave militare, che vide Elvis “duettare” col presentatore in Blue suede shoes... Molto simpatico. Tra le altre cose, il mitico Bill Black cavalca il suo contrabbasso, rubando per un’attimo l’attenzione del pubblico ad Elvis (cosa che più volte mandò su tutte le furie l’amato colonnello Parker).
Si continua con altri brani tratti dal Milton Berle, questa volta trasmesso da Hollywood il 5 giugno 1956.
Ecco che troviamo adesso la discussa esibizione dello “Steve Allen show” del 1 luglio del 1956. Elvis canta I want you ,I need you, I love you e Hound Dog.
Steve Allen presenta il “nuovo” Elvis Presley, in frac che canta Hound dog ad un cane bassotto, cosa che scatenò la reazione dei fans che volevano il “vero” Elvis, quello degli scandali recenti legati alle performances di Hound Dog e non un Elvis ammansito.
Elvis per tutta risposta in una successiva occasione disse: “quella gente di New York non mi cambierà affatto…. Stasera vedrete il vero Elvis”.
Il CD si conclude con la performance che Elvis tenne a Tupelo al “The Missisipi –Alabama fair and Dairy show” il pomeriggio del 26 settembre 1956, giorno che venne proclamato dalle autorità locali ”Elvis Presley day”. Da notare che è presente un intervista fatta alla cara madre di Elvis, Gladys.

CD 3: si apre con l’esibizione serale del 26 settembre 1956 (sera).
Si continua così con le esibizioni all’”Ed Sullivan Show” del 9 settembre e 28 ottobre 1956 e del 6 gennaio 1957. In quest’ultima occasione, Ed Sullivan spende due parole a favore di Elvis, definendolo “un gran bravo ragazzo”, parole che misero a tacere i critici perbenisti.

CD 4: nell’ultimo cd del box entriamo nella sfera privata di Elvis, ovvero la cerchia dei suoi amici, la sua casa, lontano dai riflettori e dal delirio dei fans con una serie di brani registrati in casa per puro divertimento.
I primi 5 pezzi ci portano alla casa tedesca di Elvis durante il servizio militare, i successivi 5 furono registrati a Graceland in data “unknown” ci dicono le note di copertina, ma oggi sappiamo che queste incisioni risalgono al 1966 circa.
Per finire, 11 canzoni dal mitico 68 comeback special, tra le quali due versioni alternativa di “Baby, what you want me to do” inedite all’epoca del box.

Credo che questo box rimanga ancora essenziale in quanto contiene i due storici concerti di Tupelo del 56, non disponibili in altri dischi. Unica nota dolente è che la loro qualità audio è molto povera.
Un buon prodotto anche perché raccoglie organicamente tutte le apparizioni televisive.
Per quanto riguarda il resto, lo troviamo ormai in altri CD e in qualità audio molto migliore.